Introduzione a AFK Arena, l’action card game di Lilith Games

Introduzione a AFK Arena, l’action card game...

Spesso penserai “vorrei avere più tempo per giocare i miei videogiochi preferiti” visto che gli impegni quotidiani non finiscono mai. Da anni le nuove uscite richiedono infatti un certo livello di coinvolgimento e molti evitano di affrontare una nuova avventura virtuale proprio per mancanza di tempo. La maggior parte degli “ex giocatori” non soffre infatti di una mancanza di interesse, semplicemente abbandona il gaming perché ha delle priorità.

Molte compagnie videoludiche hanno cercato di risolvere “il problema del tempo”. AFK Arena ad esempio è il nuovissimo action card game ad opera di Lilith Games e offre proprio un sistema di “grinding” automatizzato che permette di ottenere risorse anche quando non si è online. La stessa sigla “AFK” presente nel titolo è l’abbreviazione inglese di “Away From Keyboard” cioè “lontano dalla tastiera”.

 

 

Salva Esperia!

La dea della vita Dura ha creato il mondo di Esperia ma il dio della morte Annih è invidioso e così crea un esercito di demoni detti Ipogei, che cominciano la loro marcia di distruzione. Dura guida la difesa e viene sconfitta, però riesce a respingere le forze del male e divide i suoi poteri in sette artefatti.

A distanza di molti anni, gli Ipogei sono tornati e il mondo di Esperia si trova nuovamente sotto attacco. La dea non è più presente e ora tocca ai “comuni” eroi contrastare i nemici e recuperare gli artefatti con cui riportare la pace. Sembra una trama semplice e già sentita vero? Eppure viene presentata in modo eccellente e i dialoghi si incastrano perfettamente con il gameplay.

Anche la grafica non lascia nulla al caso. Ricorda quella dei giochi flash dei primi anni ‘2000 ma la fluidità e l’intelligenza artificiale della cpu fanno la differenza. Il design di AFK Arena è davvero accattivante e lo rende un videogioco mobile godibile da parte di tutte le tipologie di giocatori, appassionati di rpg o meno.

Ma ora passiamo subito a parlare del gameplay, il nocciolo del gioco.

 

 

Il Gameplay

AFK Arena è un RPG a schermata verticale con combattimenti in tempo reale. Viene definito anche card game perché gli eroi vengono ottenuti sotto forma di carte.

In ogni battaglia la tua squadra affronta quella nemica ed entrambe attaccano automaticamente. I personaggi possiedono una barra della salute e una barra per le abilità. Ogni volta che attaccano quest’ultima comincia a riempirsi. Una volta piena, non devi far altro che cliccare sulla carta dell’eroe e sferrare la sua potente abilità in modo da cambiare le sorti della battaglia.

Come abbiamo indicato nella guida all’installazione con Bluestacks, puoi assegnare un tasto a ciascuna abilità. Esse possono favorire la tua squadra, ad esempio rigenerare i punti salute, oppure danneggiare pesantemente il nemico e così via.

 

 

Gioca a AFK Arena su BlueStacks 4

 

Ma torniamo al discorso dell’afk e cioè del sistema automatico. Vedrai infatti che in fondo alla schermata della Campagna la tua squadra continuerà a combattere all’infinito (qui si parla proprio di grinding automatico) e racimolerà due tipi di risorse cioè Oro ed Esperienza che ti permetteranno di promuovere gli eroi e che potrai raccogliere aprendo il forziere.

L’auto-battle del combattimento è invece perfetto per completare rapidamente i livelli ed eliminare i nemici. Cliccando sul tasto “auto” i tuoi personaggi lanceranno automaticamente le loro abilità quando saranno pronte. Ma per aumentare le chances di vittoria devi prima organizzarti.

 

 

La tua squadra può essere composta al massimo da 2 eroi in prima linea e 3 in seconda linea. La formazione è molto importante, sia per l’attacco che per la difesa. Se posizioni male un personaggio, le sue abilità potrebbero risultare inefficaci! Ad esempio la potente maga Mirael può evocare una fenice di fuoco che travolge tutto ciò che incontra e se la posizioni al centro della seconda linea puoi travolgere tutta la squadra nemica. Se invece la posizioni ai lati della formazione, la fenice farà meno danni!

Detto questo puoi immaginare quanto sia importante disporre sul campo i propri eroi. Ma ovviamente la vittoria non dipende solo da questo.

 

 

Non devi mai dimenticare di potenziare i tuoi eroi equipaggiando gli oggetti migliori. Promuovili per aumentare le loro statistiche e sbloccare nuove abilità. In futuro puoi recarti al Tempio di Ranhorn per effettuare l’ascensione e rinforzare ulteriormente i personaggi.

 

 

AFK Arena presenta decine di eroi sbloccabili che puoi ottenere nel tempo anche grazie al meccanismo di “summon” del gioco, cioè di estrazione casuale. Saprai già che la gran parte dei videogiochi mobile dove ci sono tanti personaggi utilizzabili è caratterizzata anche da questa componente “gatcha”.

Una volta completato il Capitolo 1 puoi recarti nella Taverna del Castello di Ranhorn per invocare dei nuovi eroi in cambio di oggetti come i preziosi diamanti.

 

 

Non dimenticare che puoi anche testare gli eroi che non possiedi ancora. Vai nel menu degli eroi, clicca in basso a destra su “Ritratti” e osserva quali possono fare al caso tuo. Puoi pianificare sin da subito una strategia individuando subito i personaggi che devi ottenere!

Inoltre sarà importante riscattare sempre la ricompensa di ottenimento di un nuovo eroe andando nella pagina della loro Storia. Puoi recuperare diamanti!

 

 

Siamo giunti alla fine di questa recensione. AFK Arena presenta numerose opzioni che ti terranno impegnato per molto tempo. Le invocazioni della Taverna, la formazione del team, l’auto-battle e il sistema automatico di grinding, tutto si incastra alla perfezione per regalare un’esperienza di gioco gratuita e senza limiti, adatta ai giocatori più o meno esperti.

Gioca con Bluestacks 4 e libera il mondo di Esperia dalle forze del male! Per saperne di più sul gioco ti consigliamo di leggere anche le altre guide che abbiamo pubblicato sul blog. Ad esempio, hai bisogno di alcuni trucchi e consigli?

Facci sapere la tua opinione nei commenti qui sotto e buon divertimento.

Entra nell’esclusiva community italiana di BlueStacks!
Trova compagni di gilda su Discord e racconta la tua esperienza di gioco sul nostro gruppo Facebook.

Scarica BlueStacks 4

Commenti