Esclusive BlueStacks

L’aggiornamento a BlueStacks 5.1.100 introduce la Modalità performante

BlueStacks 5 è il miglior emulatore Android sul mercato e il team è sempre al lavoro per introdurre miglioramenti e funzioni speciali da offrire all’utenza. Con l’aggiornamento alla versione 5.1.100 puoi subito trovare una nuova opzione che serve a rendere l’emulatore ancora più efficiente. Parliamo di quella che ci piace definire “Performance Mode”. 

La modalità Performance ci consente di personalizzare l’allocazione di CPU e RAM per migliorare le prestazioni, a seconda del computer che stiamo utilizzando e alle nostre esigenze. Vediamo in dettaglio come funziona. 

Accedere alla Performance Mode

Rechiamoci nel Menu delle Impostazioni di BlueStacks 5, cliccando sull’icona a hamburger in alto a destra. Nelle Impostazioni troveremo subito come prima voce “Prestazione” ed è questa che fa riferimento alla performance mode. Ecco i tre settaggi principali della “Modalità Performante”: 

Predefinito: lo trovi attivato automaticamente ed è ideale per la maggior parte dei giochi; 

Alte prestazioni: migliori prestazioni con un maggiore utilizzo di RAM, ideale per chi compete negli action e negli shooter;

Poca memoria: diminuzione delle prestazioni per quando giochiamo su PC datati oppure preferiamo giochi che non richiedono grosse risorse.

L’aggiornamento a BlueStacks 5.1.100 introduce la Modalità performante

Puoi modificare la modalità in qualunque momento ma se già possiedi un PC da gaming o simili puoi passare subito alle “Alte prestazioni”. In caso contrario scegli “Poca memoria”, specialmente se sei su un vecchio notebook con 2/4 GB di Ram. 

Sfruttare in modo ottimale la Performance Mode

Ora che abbiamo introdotto brevemente la modalità Performance Mode, vediamo come sfruttarla più nel dettaglio:

  • Attiva anche l’Eco Mode per ottimizzare il consumo delle risorse

Esistono tantissimi giochi mobile che non richiedono grandi risorse per essere giocati, come gli strategici a schermata verticale. Proprio negli strategici ci capita spesso di creare più Istanze con BlueStacks, in modo da giocare con più account contemporaneamente e boostare la progressione della nostra Città di riferimento. 

L’aggiornamento a BlueStacks 5.1.100 introduce la Modalità performante

Il Gestore di Istanze e la Eco Mode ci consentono già di limitare il frame rate delle istanze per ridurre gli utilizzi di CPU e GPU. Se aggiungiamo al mix la modalità Performance possiamo alleggerire ulteriormente l’emulatore.

Che dire, se giochi su un vecchio notebook, compatibile comunque con i requisiti minimi di BlueStacks 5, hai la possibilità di goderti qualunque gioco. 

  • Migliora il Multitasking riducendo l’utilizzo di RAM

Facciamo un altro esempio. Tornando ai giochi di strategia, ci capita spesso di dover attendere dei minuti o delle ore per concludere un procedimento. Parliamo ad esempio dell’aggiornamento degli edifici, delle marce delle nostre unità sulla world map o di tutti quei processi di ricerca che migliorano la nostra Base/Città/Rifugio. 

L’aggiornamento a BlueStacks 5.1.100 introduce la Modalità performante

Ritoccando la Performance Mode in queste situazioni possiamo beneficiare alla grande del risparmio di risorse da parte dell’emulatore, visto che non avremo molto da fare durante le attese. Non parliamo di giganteschi open world da esplorare ricchi di filmati o dettagli, oppure di titoli battle royale dove la rapidità d’azione è tutto. Allora possiamo benissimo abbassare gli FPS o portare la Modalità Performante su “Poca Memoria”. 

Ovviamente, lo ricordiamo ancora, se possediamo un PC da gaming di ultima generazione o comunque componenti di fascia alta allora non abbiamo bisogno di diminuire le performance.

  • Migliori prestazioni nei giochi Action e Sparatutto

Giochi come Black Desert Mobile, Call of Duty: Mobile e Free Fire richiedono invece la massima precisione rispetto ai più tranquilli gestionali e strategici, almeno dal punto di vista dell’azione immediata. Basta infatti un calo di frame per far sì che un altro giocatore ci colpisca e ci elimini dalla partita. 

Ecco che portando la Modalità performante su “Alte prestazioni” possiamo ottenere la migliore fluidità possibile per il nostro gameplay. Abilitiamo il frame rate elevato e giochiamo le partite come dei veri professionisti. La performance mode ci consente di risparmiare le risorse, ma soprattutto di sfruttarle appieno se vogliamo competere ad alti livelli.  

L’aggiornamento a BlueStacks 5.1.100 introduce la Modalità performante

Cosa ne pensi? Anche questa Performance Mode presente a partire dall’aggiornamento 5.1.100 contribuisce al successo del miglior emulatore Android in circolazione e si tratta di una funzione fantastica per personalizzare al massimo la nostra gaming experience, senza dimenticare tutti gli altri settaggi che possiamo da sempre ritoccare con BlueStacks. 

Roundup BlueStacks

News

Clicca per installare

Accedi ai contenuti di gioco più completi nella nostra newsletter settimanale.

Gioca ai tuoi giochi Android preferiti su PC.