Il nuovo strumento di mappatura dei tasti di BlueStacks 4

 

Una delle funzionalità più importanti ed apprezzate di BlueStacks è lo strumento di mappatura dei tasti, tramite il quale puoi assegnare dei controlli personalizzati ad ogni titolo, come i tasti WASD per muoversi, o il mouse per puntare e sparare. Le funzionalità sono molte, e sta a te decidere che schema adottare: puoi assegnare qualsiasi compito a qualsiasi tasto in qualsiasi parte dello schermo.

Con BlueStacks 4 questa popolare feature è stata migliorata ed arricchita di alcune importanti novità, oltre che dotata di una nuova veste grafica, in modo tale da rendere il processo di mappatura dei tasti più semplice, veloce e graficamente appagante che mai.

Prima di tutto, non esiste più una shortcut nella schermata principale che ti porti ad utilizzare questa funzione: sarà disponibile solo quando viene avviato un gioco:

 

 

 

Una volta avviato il gioco, fai click sulla sezione contrassegnata per aprire l’interfaccia dello strumento di mappatura.

 

 

La scelta di nuovi controlli è ora semplicemente affidata ad un drag and drop: scegli dall’elenco la funzionalità che vuoi attivare, come un mirino che segua il movimento del mouse, un click su un elemento a schermo alla pressione di un pulsante e via discorrendo, trascinalo nel punto desiderato, premi salva ed il gioco è fatto.

Fra le cose che puoi fare, c’è il posizionare un pad virtuale triggerato dalla pressione di tasti, oppure il poter adottare un sistema di controllo in stile moba (click su una sezione dello schermo per muoverti in quella direzione). Per gli amanti degli FPS / TPS, sicuramente il comando “Mira, pan e Spara” è utilissimo, per mirare comodamente e velocemente senza smettere di correre e guardarti intorno.

 

 

Insomma, come puoi notare, le possibilità sono infinite, e nessun gioco ne è escluso, in quanto potrai assegnare pressoché qualsiasi funzione a qualsiasi tasto, con configurazioni uniche per ogni gioco in modo tale da dominare letteralmente il campo di battaglia, ed una volta salvato, il tuo schema sarà automaticamente caricato all’avvio del titolo, ma chiaramente potrai modificarlo in qualsiasi momento, senza dimenticarti di salvarlo, tramite il pulsante in basso a destra.

 

 

Siamo fiduciosi che il nostro nuovo strumento di mappatura dei tasti non solo ti piacerà, ma ti offrirà anche un vantaggio tangibile in pressoché tutti i giochi: BlueStacks 4 ti offre tutti i comandi possibili e la capacità di adattarli al tuo stile di gioco. Non dimenticarti di lasciare un feedback anche su questa nuova funzionalità, e, se vuoi saperne di più su BlueStacks 4, ti basterà leggere tutti gli altri articoli in merito.

Scarica il nuovo BlueStacks 4

Commenti