Badland Brawl: Trucchi e Consigli

Badland Brawl

 

In questa guida dedicata ai nuovi giocatori di Badland Brawl ci sono alcune informazioni che ti aiuteranno ad affrontare al meglio le partite e progredire più velocemente nelle Terre della mappa.

Buona lettura.

 

Cloni

Non scegliere otto cloni a caso per il tuo party ma studiali con attenzione. Apri il menu La mia Squadra e controlla le statistiche quali distanza di lancio, forza d’urto, massa, punti ferita e così via. Cliccando su Allenamento potrai testare sul campo di battaglia ogni clone che ti interessa. Crea una squadra bilanciata con cloni volanti e terrestri che includono bombe.

Ricorda che potenziare le carte di rarità maggiore richiederà molte più monete d’oro. Ad esempio per portare un clone arcaico (blu) al livello 4 ne bastano 40, per uno evoluto (arancione) ne servono ben 500!

Il potenziamento è fondamentale perché, aumentando le statistiche, anche i cloni meno rari diventano molto competitivi. Per quanto riguarda i trofei legati ai cloni ti consigliamo la guida dedicata.

 

 

Calma e sangue freddo!

Molti nuovi giocatori vanno nel panico durante la battaglia e cominciano a lanciare tutti i cloni a disposizione, uno dopo l’altro. Non c’è nulla di più sbagliato, devi gestire al meglio la barra del mana! Infatti ogni clone è contrassegnato da un numero che indica proprio la quantità di mana richiesta (su 10) per lanciarlo.

Controlla la torre opposta, perché puoi vedere quale attacco sta preparando il tuo avversario. Se utilizza una certa carta, saprai che non potrà più schierarla per molti secondi.

Fai attenzione quando distruggi il primo piano di una torre perché le frecce che la difendono in automatico diventano due, quindi sarà più difficile avvicinare i propri cloni.

 

 

Ricerca la Combo

Le battaglie di Badland Brawl sono basate sulla cooperazione fra i cloni. Ciò significa che se vuoi avere maggiori possibilità di colpire la torre avversaria, dovresti utilizzare almeno due carte contemporaneamente, ad esempio una bomba e un clone che la spinge!

Ricorda che se l’avversario respinge i tuoi cloni all’interno della tua torre, essi vengono distrutti.

Sfrutta l’allenamento per testare nuove combo e dai un’occhiata ai filmati di Badtube (ultima icona in basso a destra). Visualizza le migliori partite della giornata e trova l’ispirazione per nuove strategie.

 

 

Completa gli Obiettivi

Sulla destra dello schermo c’è l’icona con una medaglia che comprende tutti gli obiettivi. Si parla di donare e ricevere cloni nella tribù, aprire un certo numero di uova e così via. Le ricompense sono gemme e punti esperienza per il livello giocatore. Aumentando questo livello aumenti i punti salute della torre e la velocità con cui sparano le frecce automatiche.

Non si tratta però degli unici obiettivi. Cliccando su ogni clone, sotto Info c’è proprio la voce Obiettivi che è legata ai trofei. Se ne ottieni la quantità indicata puoi riscattare la ricompensa, che comprende sempre gemme e punti esperienza.

Se giochi senza spendere soldi reali non sprecare le gemme nello shop perché si tratta della valuta più preziosa di Badland Brawl.

 

Scarica il nuovo BlueStacks 4

 

 

Spendere Oro e Gemme

La valuta più comune di Badland Brawl è l’oro che si ottiene dalle partite, dalle uova e dalle donazioni alla tribù. Puoi acquistare alcune nuove carte nello shop, ma devi risparmiare più monete possibili per i potenziamenti dei cloni. Come abbiamo accennato prima, non ci sono grandi problemi per il Level Up di un clone arcaico, ma per potenziare gli evoluti e i mitici (anche ai livelli più bassi) bisogna davvero spendere molto oro.

 

 

Nello shop ci sono dei pacchetti dove puoi comprare oro e uova con le gemme, ma si tratta di cifre proibitive: minimo 50 gemme per 1000 monete e 200 gemme per un uovo. Giocare gratuitamente ti consente di racimolare poche gemme alla settimana.

Piuttosto utilizza le gemme per accelerare l’allevamento delle uova. Non subito però, aspetta che il processo sia verso la conclusione, così potrai concluderlo pagando meno gemme.

 

 

L’importanza della Tribù

Alcuni obiettivi di cui abbiamo parlato prima ruotano proprio attorno alla tribù.

Assicurati di donare spesso cloni ai compagni e richiedi quelli che ti servono, senza aspettare di ottenerli nelle brawl oppure spendere monete nello shop! Ovviamente puoi donare e richiedere solamente le carte di cui sei in possesso. Quindi se non hai ancora raggiunto una certa Terra e non hai sbloccato determinati cloni, non puoi richiederli.

Un’altra funzione molto utile della tribù è la partita amichevole, dove non vai a perdere o vincere trofei e ti puoi scontrare con un membro qualsiasi che accetta l’invito. Sempre negli obiettivi ti viene proprio richiesto di vincere varie amichevoli in cambio di gemme e punti esperienza.

Ci sono anche altri vantaggi che riguardano la tribù e ti consigliamo di leggerli in questa guida.

 

 

Alleva le Uova

Ricordati sempre di avere degli spazi liberi (slot) per le uova, altrimenti rischi di vincere un match e non ottenere tra le ricompense un uovo, magari più raro del solito!

Come abbiamo visto nella guida ai cloni, ci sono vari tipi di uova ma nella schermata principale ce ne sono essenzialmente due. Le uova sulla sinistra hanno a disposizione quattro slot e si ottengono dalle brawl, mentre quelle a destra (uova di terra) soltanto due slot e compaiono dopo un certo numero di ore ogni giorno. Poi c’è l’uovo meccanico in alto a destra, che puoi aprire ogni volta che ottieni dieci ingranaggi. Distruggendo interamente una torre nemica (tre piani) ottieni tre ingranaggi. Anche in caso di sconfitta porti a casa gli ingranaggi che corrispondono ai piani che hai distrutto.

 

 

Per Concludere

In questa guida abbiamo parlato soltanto di alcuni degli aspetti fondamentali di Badland Brawl. Ti consigliamo di leggere anche gli altri articoli per avere una visione d’insieme. Non dimenticare di affrontare gli eventi e la modalità 2vs2 della tribù, così potrai ottenere ulteriori uova speciali.

Facci sapere la tua opinione sul gioco nei commenti qui sotto e buon divertimento con Bluestacks 4.

Commenti