Battlelands Royale: La guida per i nuovi giocatori

 

Battlelands Royale è il nuovo shooter game di Futureplay e si ispira a titoli del calibro di Pubg, Free Fire o Fortnite, ma è caratterizzato da uno stile cartoonesco, una visuale isometrica, controlli semplici e intuitivi.

Il tuo obiettivo è vincere contro tutti gli altri avversari, senza dimenticare di rimanere dentro la safe zone che si restringe sempre di più durante la partita, altrimenti muori!

Scopriamo in questa guida tutte le informazioni più utili per cominciare a giocare.

 

 

Battle Bucks

I Battle Bucks ti consentono di acquistare accessori, nuovi paracaduti e una serie di reazioni e skin per l’avatar. All’inizio hai un centinaio di monete, sono estremamente rare e si ottengono principalmente salendo di livello o acquistando il Battle Pass per 590 Battle Bucks. Devi spendere circa 6 euro nello shop per avere ad esempio 500 battle bucks. Attivando il pass, ogni volta che concludi una partita puoi ottenere dei Bucks. Raggiungendo ad esempio il livello 8, avrai solamente 150 Battle Bucks.

Non pensare comunque agli accessori e comincia a divertirti giocando gratuitamente, potrai vincere senza alcun tipo di upgrade.

 

 

Atterrare

Giocando gratuitamente a Battlelands Royale puoi giocare solamente in una mappa, quindi ci vuole poco a memorizzarla. All’inizio della partita devi scegliere un punto dove paracadutarti e l’atterraggio non funziona come negli shooter royale più famosi, infatti è automatico e si conclude in pochissimi secondi.

La solita regola vale anche in questo gioco: se atterri verso i lati della mappa e non verso il centro, hai maggiori possibilità di evitare lo scontro con altri giocatori.

Consulta la guida dedicata all’atterraggio per scoprire maggiori informazioni.

 

 

Raccogliere oggetti

Per raccogliere un’arma, uno scudo, un rifornimento, delle munizioni o un kit medico, ti basta posizionarti sopra e aspettare alcuni secondi che il cerchio sottostante si colori di verde. Se gli oggetti sono vicini, puoi posizionarti su più cerchi e ottenerli tutti in un colpo. Puoi anche muoverti mentre raccogli, specie quando sei sopra il cerchio grande di un rifornimento sganciato da un aereo.

Se raccogli un’arma identica a quella che già hai, le munizioni vengono ricaricate. Inoltre, raccogli munizioni solamente quando hai già un’arma, altrimenti non serve (non c’è uno zaino o un inventario per ordinare l’equipaggiamento e puoi raccogliere e usare solo un’arma per volta).

Nota: in questa guida non parleremo delle armi di Battlelands Royale perché ne abbiamo pubblicata un’altra dedicata.

 

 

Muoversi sulla mappa e sparare

Giocando con Bluestacks puoi utilizzare i tasti WASD per muoverti e il mouse per sparare.

Per colpire gli avversari tieni cliccato sul d-pad a destra e trascinalo nella direzione desiderata. Se non hai armi, puoi sempre cliccare e difenderti con i pugni.

Fai attenzione al colore del numero dei danni quando colpisci un nemico. Se è bianco significa che stai infliggendo danni diretti, se è rosso invece danni critici! Il colore blu indica che il giocatore è protetto da uno scudo e lo stai sempre più distruggendo. In questo caso, se hai poca salute e non sei sicuro di vincere lo scontro, scappa!

Se ti nascondi nelle zone erbose sei invisibile. Fai attenzione però quando ti muovi perché lasci dietro di te dei pezzettini di terra e gli avversari possono capire la tua posizione, anche se non ti vedono. Non fidarti mai quando sei vicino all’erba, potresti subire un’imboscata!

 

 

Il Cerchio della morte (tempesta)

Durante la partita, l’area di combattimento si restringe sempre di più seguendo un conto alla rovescia e se rimani fuori cominci a perdere punti salute, fino a quando non ne hai più e perdi. Per evitare ciò, cerca sempre di tenere d’occhio il timer e spostati in continuazione, non perderti nella mappa e non pensare di poter occupare una sola posizione fino alla fine!

Se giochi ai confini, puoi trovare spesso gli oggetti dimenticati dagli altri giocatori, che in genere corrono verso il centro appena l’area si restringe. Se non riesci a rientrare in tempo nella safe zone e perdi punti salute, devi assolutamente trovare dei kit medici per curarti o non riuscirai a sopravvivere nelle fasi finali del match.

 

 

Rifornimenti

L’aereo che sorvola la mappa lascia cadere più volte, durante la partita, un grosso pacco di rifornimenti, ambito da tutti i giocatori. Un indicatore di colore giallo ti mostra in che direzione si trova il box (clicca sulla mini mappa per vedere la posizione esatta).

Se riesci a trovarlo prima degli altri devi entrare nel cerchio e aspettare che si colori di verde, ma ci vorranno molti più secondi rispetto agli oggetti normali e dovrai difenderti da eventuali avversari. Inoltre, una volta aperto il box, dovrai nuovamente perdere del tempo per raccogliere gli oggetti contenuti.

Puoi trovare kit medici, scudi, munizioni e armi esclusive dei rifornimenti davvero potenti come la mitraglietta o il bazooka che ti facilitano la vittoria nelle fasi finali. La mitraglietta ha un’altissima cadenza e velocità di fuoco, il bazooka spara missili dalla distanza ed è un po’ più difficile da utilizzare se l’avversario continua a muoversi.

 

 

Per Concludere

Prima di cominciare una partita puoi scegliere se giocare in solitaria oppure insieme ad un compagno (duo). Giocando da solo non devi preoccuparti di soccorrere il compagno e nel duello finale lo scontro è 1vs1. Guardati sempre le spalle, qualcuno potrebbe approfittarne quando sei concentrato a combattere contro un giocatore.

Giocando invece con un compagno, quello può rianimarti se esaurisci i punti salute. Ma se muore, sarai sempre da solo contro coppie di giocatori per tutta la partita. Nota: puoi chiamare un amico o venire abbinato in modo casuale.

Speriamo che questa guida ti sia servita. Facci sapere la tua opinione nei commenti qui sotto e, se ti va, consulta le altre guide dedicate a Battlelands Royale sul blog di Bluestacks. Buon divertimento!

Scarica Battlelands Royale per PC

Commenti