Dragon Ball Legends: Guida alla Storia e al PvP

 

La Story Mode comprende le missioni principali di Dragon Ball Legends e consente di progredire sempre più nel gioco. Scopriamo dunque in questa guida le informazioni più importanti su storia, missioni, avventure ed eventi. Infine, parleremo di alcune funzionalità del menu multiplayer PvP.

 

 

Story Mode

La Storia principale è al momento divisa in due parti. La Parte 1 è intitolata “The Sayan Who Crossed Space-Time” e introduce il nuovo Saiyan Shallot. La Parte 2 è invece stata raggiunta dai giocatori più esperti che hanno già superato numerose battaglie: “Allies with the Ruthless Emperor”.

La Parte 1 della storia è suddivisa in 7 Books e ciascun libro comprende un diverso numero di capitoli dove dovrai affrontare una battaglia. La Parte 2, stando al sito ufficiale, mette già a disposizione 1 Book con 12 capitoli.

Il tuo obiettivo primario è chiaramente vincere e guadagnare punti esperienza per la squadra, ma è molto importante completare anche tutte le sette challenges di un capitolo, così otterrai ulteriori cristalli e medaglie rare.

 

 

La Event Story mette invece a disposizione una serie di eventi disponibili solo per alcuni giorni o settimane. Nelle Bonus Battle è possibile ottenere oggetti, cristalli e medaglie. Nelle Scout Battle si può ottenere anche un personaggio, o punti Z Powers per esso, così come Rising Souls per il Soul Boost. Gli eventi a tema, ad esempio “Fearsome Android” o “The Advent of Frieza” si dividono in molti capitoli e ti danno anche oggetti da equipaggiare. Insomma c’è davvero tanto da fare!

 

 

Adventure e Job List

La modalità Avventura comprende una serie di missioni automatiche dove puoi inviare qualunque dei tuoi personaggi. Per ottenere Job requests puoi completare i capitoli della storia ma principalmente devi giocare in PvP. Queste missioni sono contrassegnate nelle ricompense dall’icona con una nuvola speedy.

Anche perdendo uno scontro in PvP ricevi comunque delle avventure.

Hai a disposizione tre slot gratuiti per completare queste missioni (ne potrai acquistare altri con le medaglie). Ciò significa che puoi iniziare al massimo tre avventure per volta. A seconda del Rank richiedono un tempo di completamento differente. Quelle di Rank 3 durano per esempio 30 minuti e tutte hanno un limite di tempo di 23 ore per essere cominciate e completate.

Le avventure vengono quasi sempre concluse con esito positivo e c’è un grado di successo che influisce sulla ricompensa. Puoi ottenere oggetti molto utili per l’allenamento della tua squadra, ad esempio training weights (pesi che regalano più punti esperienza).

 

 

Puoi aumentare le chances di successo inviando personaggi che fanno di parte di un elemento che corrisponde allo scenario dell’avventura. Ti basta cliccare su “details” per scoprire gli elementi adatti nelle sei locations. Ecco la lista delle locations se ti può servire:

  1. The Brilliant City;
  2. The Verdant Forest;
  3. The Ferrous Plains;
  4. The Golden Desert;
  5. The Blue Dephts;
  6. The Violet Valley.

 

 

Missioni

Il Menu delle Missioni si divide in Daily, Z ed Events. Le daily sono quelle giornaliere che ti ricompensano con cristalli, tickets, punti Z, medaglie e oggetti vari. Le richieste di completamento sono piuttosto semplici perché riguardano semplici attività da fare ogni giorno giocando a Legends, ad esempio fare una battaglia PvP o una Summon.

Le missioni Z ti ricompensano principalmente con cristalli e punti Z. Completando un capitolo della Story Mode ottieni ben 30 punti Z per aumentare il livello del tuo Account.

Infine gli Events rilasciano ricompense per il completamento di avventure, eventi, capitoli. In più, facendo i vari upgrade per il protagonista Shallot, o semplicemente combattendo con lui tante volte, puoi ottenere Rising Souls e tickets per le Ultra Summon.

Nota: completa velocemente le beginner mission che ti vengono segnalate nel’hub principale di Legends durante le prime volte che giochi.

 

 

PvP Mode

Prima di cominciare a combattere contro altri giocatori, scegli con cura tre/sei personaggi e potenziali il più possibile. Abbiamo pubblicato una guida sul blog dedicata ai personaggi dove puoi valutarne alcuni.

Se partecipi ai Rating Match potrai ottenere delle ricompense alla fine della stagione.

Al battle rank più basso (1-4) ottieni 20 cristalli mentre ad un battle rank già più alto (30-34) ne ottieni 700! Controlla anche i boost characters perché se userai quei personaggi nelle battaglie avrai dei bonus (magari ti capita di averne già qualcuno in squadra). Anche un Saibaman di rarità comune può regalarti per esempio un bonus del 30% sui punti del rating.

Andando a cliccare su Ranking puoi invece visualizzare le ricompense per ogni posizione in classifica.

 

 

Se vieni abbinato a qualcuno poco esperto, o che semplicemente non ha potenziato a dovere i suoi personaggi, potrai vincere con facilità. Vittorie di fila richiedono però un mix di buoni riflessi e di esperienza nel combattimento. Ricorda comunque che se scegli Casual Match troverai giocatori al tuo livello, nel Rating Match troverai chiunque.

Puoi vedere la squadra dell’avversario composta da sei personaggi, ma non puoi sapere quali sono i tre che sceglie prima del combattimento. Osserva quali sono i suoi eroi più potenti e a quale elemento appartengono. Con grande probabilità li manderà in campo e tu potrai contrattaccare scegliendo elementi vantaggiosi.

 

 

Ricordati di sostituire i personaggi in difficoltà, evita che finiscano K.O. o che rimangano con poca salute. Spesso puoi cambiare le sorti della battaglia anche se il nemico ha dei personaggi più forti e di livello più alto. Scambiando i tuoi eroi al momento giusto potrai riempire subito la Vanishing Gauge, accumulare tempo per preparare un Rising Rush, confondere l’avversario, recuperare Ki o aspettare che compaiano nuove carte.

Non aver paura di giocare contro avversari più forti, ricorda che anche perdendo otterrai delle ricompense. Inoltre imparerai sempre più a destreggiarti in questa modalità e la prossima volta riuscirai a mettere in pratica la tua strategia.

 

In conclusione

Facci sapere la tua opinione su Dragon Ball Legends, giocato su Bluestacks. Consulta, se ti va, anche le altre guide dedicate pubblicate sul blog. Speriamo che questa ti sia stata d’aiuto. Buon divertimento e alla prossima.

Scarica Dragon Ball Legends su BlueStacks

Commenti