Dragon Ball Z Dokkan Battle: Guida dei Personaggi

Dragon Ball Z Dokkan Battle

 

Benvenuto in questa guida dove troverai tutte le informazioni più interessanti sui personaggi di Dragon Ball Z Dokkan Battle. Vediamo come ottenerne di nuovi, sfruttare le loro abilità e potenziarli!

 

 

La Summon

Per ottenere un nuovo personaggio basta andare nel menu “Summon” e scegliere uno dei pacchetti a tema disponibili. Cliccando in alto a sinistra su “Character List” puoi vedere quali sono i personaggi inclusi che ti può capitare di pescare. In genere, per una singola summon e quindi per avere una nuova carta devi pagare 5 dragon stones. Per una multi-summon, cioè 10 personaggi in un colpo, ti servono 50 dragon stones.

Con una multi-summon hai la certezza di ottenere una carta di grado SRR (super super raro, ed è anche la massima rarità che puoi ottenere da una summon). Con alcuni pacchetti puoi pagare anche utilizzando ticket speciali, punti amico, o avrai riduzioni di costi per le stones (ad esempio 10 personaggi per 30 stones). I personaggi ottenuti con le Friends Summon ti servono più che altro per la modalità training visto che sono di grado N o R.

 

 

Caratteristiche di un personaggio

Ci sono molti personaggi in Dokkan che hanno statistiche alte per quanto riguarda l’attacco e la difesa, ma non offrono un grande contributo al team. Le abilità di link sono invece molto importanti e non devono essere trascurate! Senza dimenticare Leader Skill e Super Attacco.

Ricorda poi che ogni personaggio si divide in 5 tipologie principali (STR, AGL, PHY, TEQ, INT) e ha una sua rarità, andando in ordine crescente Normale, Raro, Super Raro (SR), Super Super Raro (SSR), Ultra Raro (UR) e Leggendario (LR), dove ogni rarità ha il suo livello massimo raggiungibile. Ci sono anche degli UR particolari chiamati “TUR” (Transcendent), cioè personaggi che non si fermano al livello 100, ma possono raggiungere il 120.

 

 

Le statistiche e le abilità

Sono soltanto 3 le statistiche principali: HP (punti salute), Attacco e Difesa. Come si è detto poche righe fa, fai attenzione perché un personaggio che ha queste statistiche alte non è necessariamente migliore di un personaggio che le ha più basse!

Un altro indicatore importante che puoi trovare nella pagina del personaggio è il “Team Cost” (Cost). Significa che ogni personaggio ha un costo per essere inserito in un team. Più alto è il tuo Rank, più alto è il limite del Cost di cui disponi. Se ad esempio sei al Rank 30 e vuoi inserire nel tuo team tutti personaggi di grado Ultra Raro (UR), non puoi farlo, perché ognuno di essi è troppo costoso!

L’abilità Leader di un personaggio si attiva solo quando è impostato come Leader del team e considera che le migliori sono quelle che ti aumentano le statistiche, ma ti danno anche un bonus sul Ki.

Invece le abilità passive hanno delle limitazioni, ma ogni personaggio attiva la sua passiva per tutto il turno di combattimento. Alcuni esempi sono aumento dell’attacco, riduzione dei danni, contrattacco ecc.

 

 

Training

Se vai nel menu “Team” e poi alla sezione Training, puoi aumentare velocemente il livello di un personaggio Ti basta selezionarne uno, scegliere una location, scegliere i training partner e gli oggetti rari che ti danno punti esperienza (salva gli oggetti migliori per i personaggi SSR). In più devi pagare una quota di monete Zeni.

Ricorda che perdi tutti i personaggi che scegli come training partners, perché vengono assorbiti da quello che vuoi potenziare. Per saperne di più, consulta anche la guida del blog dedicata al level up.

 

 

Aumentare il Super Attacco

Nella modalità training puoi anche aumentare il livello del Super Attacco (SA). Il livello massimo è 10 (anche se alcuni personaggi LR e Super Strike possono arrivare fino a 15 e 20). Ecco i tre metodi:

  1. Le carte rare SSR “Elder Kai” si ottengono in varie occasioni e aumentano al 100% l’attacco speciale di un punto. Se l’attacco speciale è 1 e usi due carte Elder Kai, diventa 3.

Guarda direttamente se c’è il pacchetto “Mysterious Ritual” nella sezione Summon. Puoi usare 25 dragon stones per ottenere 5 carte Elder Kai.

 

 

2. Per risparmiare Elder Kai, puoi portare in allenamento due carte identiche, anche se una non ha subito il processo completo di Awaken (ne parliamo tra poco). Ad esempio una carta UR con 1 punto di SA + una carta identica SSR con 3 punti SA, ti darà una carta UR con SA uguale a 4.

3. Il terzo metodo è più difficile e consiste nel fare training con carte simili, cioè che raffigurano lo stesso personaggio, ma cambiano alcune cose come il tipo (STR, AGL, ecc), l’artwork, il nome completo. Ad esempio Super Saiyan Trunks (Kid) di tipo AGL ha la descrizione “Talent from Dad”, invece quello di tipo INT “Defying the All-Powerful” (e cambia l’artwork).

In questi casi, nella schermata di scelta del training partner potrai visualizzare con che percentuale ci sarà la possibilità di ottenere un aumento dell’attacco SA. Se fai l’Awaken sui partner, le percentuali aumentano.

 

 

L’evoluzione Awaken in tutte le sue forme

Grazie alle medaglie awakening puoi “risvegliare” una carta in tre modi:

Awakening

Puoi effettuarlo per aumentare le statistiche, anche se un personaggio è di livello 1. Una volta ottenute le medaglie richieste per il tuo prescelto, procedi con il risveglio di ogni colonna. Ogni volta che ne completi una, compare una stella sotto il livello di rarità della carta.

 

 

Z-Awakening

Quando il personaggio ha raggiunto il livello massimo disponibile e quando hai completato tutte le colonne dell’awakening, puoi effettuare lo Z-Awakening!

Il livello di rarità aumenta e alla sigla del tipo viene aggiunto il prefisso “Super”, ad esempio “SUPER STR”, oppure “EXTREME STR” se si tratta di un villlain di Dragon Ball.

Qui puoi vedere il personaggio “Piccolo” che è stato portato al grado SR partendo da R. Compare una stella grande e la scritta SUPER che precede il tipo TEQ.

 

 

Dokkan Awakening

Ed infine l’evoluzione più interessante (clicca su “Team” e poi “Dokkan Awaken” per vedere tutte le evoluzioni del gioco). Puoi farla solo con certi personaggi portati al massimo livello e sottoposti allo Z-Awakening. Il processo non è reversibile, il personaggio torna al livello 1, ma si trasforma in una versione molto più potente dell’originale! Ad esempio Goku (Angel), alla rarità SSR e al massimo livello 80, può essere trasformato in Super Sayan SSR di livello 1 (tramite tre medaglie ottenibili in un evento).

 

 

In Conclusione

Speriamo che questa guida ti sia stata d’aiuto per capire gli aspetti più importanti dei personaggi di Dragon Ball Z Dokkan Battle. Facci sapere la tua opinione e, se ti va, consulta le altre guide del blog!

 

 

Commenti