Free Fire: Come giocare con mouse e tastiera

Free Fire – Battlegrounds

 

Se hai giocato a un videogame del genere Battle Royale, sai già quanto sia importante muoversi velocemente e impostare al meglio i controlli. Questo vale anche per Garena Free Fire: se spari per primo sei avvantaggiato e hai maggiori possibilità di classificarti al primo posto.

I controlli di Free Fire sono progettati per gli schermi touch dei dispositivi mobile. Con uno smartphone risulta molto difficile anche solo muovere il personaggio, figurarsi sparare! Praticamente è impossibile muoversi e sparare allo stesso tempo, bisogna fermarsi e prendere la mira. L’abilità del giocatore viene fin troppo limitata dal fattore “fortuna”.

Con Bluestacks puoi finalmente dimenticare tutte le scomodità. Scopriamo in questo articolo come.

 

 

Bluestacks e xPack

Attiva l’xPack sotto l’icona di Free Fire, nella schermata My Apps dell’emulatore. Grazie ad esso puoi avere migliori performance e modificare i controlli. In più, puoi utilizzare un wallpaper del gioco per Bluestacks e guardare alcuni video dimostrativi con tutorial e gameplay.

Il vantaggio più importante è però la modalità Battle Royale. Free Fire si trasforma in un FPS per PC e puoi utilizzare mouse e tastiera per diventare veramente competitivo.

 

 

Come funziona la Battle Royale Mode

Mentre giochi, premi F1 sulla tastiera per attivare la modalità. Fai Click Destro per mirare, muovi il mouse per la visuale e Click Sinistro per sparare. Tieni premuto il tasto Alt per riattivare momentaneamente il cursore del mouse e navigare nei menu/raccogliere oggetti.

Ecco fatto, è semplice. Puoi muoverti, saltare e sparare allo stesso tempo e fare headshot con maggiore facilità. Questa modalità non favorisce solo chi è abituato a giocare agli FPS in prima persona. La comodità dei controlli è impareggiabile rispetto alle partite sui dispositivi mobile.

 

 

Giocando sul piccolo schermo di uno smartphone, i pulsanti touch sono tutti vicini fra loro. Anche se hai le dita di un pianista, prima o poi toccherai il comando sbagliato e mancherai l’obiettivo. Mentre la gran parte dei giocatori è costretta a stare ferma mentre spara, con Bluestacks puoi aggirarli, colpirli con precisione e sentirti il Re dell’Isola. Certamente preparati a incontrare altri utenti che giocano con Bluestacks, lì sì che troverai pane per i tuoi denti!

C’è da dire anche che la modalità Battle Royale non è utile solo per il combattimento, ma anche per il gameplay in generale. Premendo singoli tasti puoi cambiare arma, accovacciarti, aprire l’inventario e lanciare granate mentre corri.

Nota: grazie alla pressione di un tasto è più veloce passare a un’altra arma che ricaricare quella in uso!

 

Personalizza i controlli

Lo schema di default dei controlli ti permette già di giocare comodamente. Si tratta di un setup testato che rispecchia i comandi dei classici TPS e FPS per PC, a cui potresti già essere abituato. Puoi comunque riassegnare tutti i tasti che preferisci premendo l’icona della tastiera situata in basso a destra nella finestra di Bluestacks.

Nota: per guidare i veicoli ci sono di default le frecce direzionali e non WASD.

 

 

Vantaggi in partita di mouse e tastiera

Come abbiamo detto, sparare è semplice, quindi non avere fretta di farlo. I giocatori mobile sparano abbastanza alla cieca e incrociano le dita perché non hanno la possibilità di prendere per bene la mira. Con Bluestacks non hai questo problema e puoi spendere qualche secondo in più per mirare alla testa dell’avversario e concludere lo scontro in un colpo solo o poco più. Quindi nella maggior parte dei casi prenditi tempo e trova il colpo perfetto, non sprecare munizioni.

 

 

Non stare mai fermo, specialmente durante il combattimento. Come abbiamo ripetuto più volte, per i giocatori mobile è impossibile spostare la mira e muovere allo stesso tempo l’avatar. Ecco perché ne troverai molti fermi durante le partite. Grazie a BlueStacks, non solo puoi muoverti e sparare, ma soprattutto puoi saltare premendo la space bar. Anche gli avversari che giocano con Bluestacks fanno fatica a colpirti se ti muovi.

 

 

Ecco infine un caso d’esempio in più passaggi:

  1. Appena vedi un avversario fai click destro per usare il mirino. Muovi il mouse per la visuale e usa la tastiera per muovere il tuo personaggio;
  2. Mentre usi ancora il mirino, salta in continuazione e muoviti a zig zag, a destra e sinistra con i tasti A/D. Si tratta di una tattica molto utilizzata negli FPS come Serious Sam, Counter-Strike, PUBG e così via. Continua a muoverti e sparare quanto il tuo avversario è vivo!
  3. Spara facendo click sinistro e mira alla testa. Recupera gli oggetti migliori ispezionando il pack del nemico abbattuto e fuggi via;
  4. Passa da un’arma all’altra premendo 1, 2 o 3 sulla tastiera. Per ricaricare premi R. Non hai bisogno di usare il mouse per cambiare l’arma;
  5. Assegna un tasto al lancio delle granate. Premendo il tasto 4, recuperi automaticamente salute se hai trovato dei medkit.

 

 

Ora sei ora pronto a dominare l’isola. Ti basta sconfiggere 49 giocatori e non sarà così difficile, fidati, grazie a mouse e tastiera. Ti consigliamo di leggere anche le altre guide che abbiamo preparato per Free Fire. Scopri ad esempio i migliori luoghi dove atterrare o tutte le armi del gioco.

Speriamo che questa guida ti sia stata d’aiuto. Facci sapere la tua opinione, così potremo continuare a pubblicare contenuti utili come questo. Buon divertimento con Bluestacks!

 

Scarica Free Fire: Battlegrounds su BlueStacks

 

Commenti