Gioca con Bluestacks a King’s Raid: Setup e Controlli

Gioca con Bluestacks a King’s Raid: Setup...

Preparati a scoprire King’s Raid, lo spettacolare gioco di ruolo sviluppato dai coreani di Vespa Inc. e disponibile dal 2017 in Europa, aggiornato ogni mese con nuove modalità e contenuti.

Una volta effettuato il download da Google Play, seguirà un secondo download in-game di oltre 2 Giga.

Concluse le prime tre battaglie introduttive, vai nelle impostazioni di gioco e scegli la massima qualità grafica, così verrai riportato alla schermata di accesso e comincerà un secondo download da poco meno di 2 Giga. Effettualo e porta pazienza a seconda della velocità della tua connessione, così potrai continuare a giocare con la massima qualità delle texture supportata dal tuo PC. Durante il procedimento puoi anche divertirti con un semplice mini game a scorrimento laterale dove devi saltare degli ostacoli.

Ti accorgerai subito che purtroppo non è presente l’italiano fra le lingue europee disponibili. Puoi scegliere comunque la tua nazionalità e la bandiera italiana quando entri nella pagina del tuo profilo (My Info), così farai sapere agli altri giocatori da dove provieni.

Fatta questa premessa, diamo un’occhiata all’interfaccia di gioco con Bluestacks 4 e scopriamo le impostazioni basilari.

 

 

La Mappa del Mondo

Nella schermata principale di King’s Raid devi muovere il tuo personaggio come se fosse una pedina. Non devi far altro che utilizzare il mouse, cliccare sui menu che ti interessano o trascinare la mappa per scoprire quali sfide ti attendono sul cammino.

 

 

In alto a destra trovi l’icona delle impostazioni tecniche (tre righe orizzontali) e andando su Game Settings puoi impostare ad esempio tutto ciò che riguarda la grafica, le notifiche che vuoi ricevere, le opzioni per la battaglia, la voce dei personaggi (inglese, giapponese o coreano), il volume dei suoni e così via.

Come dicevamo all’inizio, assicurati di mettere la spunta su Texture -> High Definition, così giocherai alla massima risoluzione e performance.

 

 

Interfaccia di Combattimento

Clicca sull’icona dei controlli tastiera di Bluestacks per scoprire i tasti già assegnati di default per il combattimento. In King’s Raid devi affrontare avvincenti battaglie in tempo reale dove puoi utilizzare anche solamente il mouse. Devi scegliere quali abilità attivare una volta ricaricata la quantità di mana necessaria per ogni personaggio, indicata dalle sfere azzurre.

Sono stati assegnati tre tasti per ciascuna delle tre abilità dei quattro personaggi massimi utilizzabili in combattimento. La seconda abilità di un personaggio viene sbloccata quando ha raggiunto il livello 5, mentre la terza abilità quando ha raggiunto il livello 15.

Tenendo cliccato su ciascuna skill puoi scoprirne tutte le informazioni fondamentali come il mana richiesto, il tempo di ricarica per poterla riutilizzare (Cooldown), gli effetti, il livello.

 

 

Gioca King’s Raid su BlueStacks 4

 

Premendo il tasto AUTO in alto a sinistra non dovrai nemmeno scegliere le mosse, la squadra combatterà in automatico. Ma la cosa interessante è che puoi anche comandare manualmente ogni singolo personaggio togliendo la spunta AUTO dal suo avatar in fondo allo schermo!

Inoltre, cliccando su x1.5 andrai a velocizzare il combattimento.

 

 

Sfruttare le sequenze chiave

Ogni volta che si parla di RPG giocati con Bluestacks 4 bisogna citare le sequenze chiave. Una funzione avanzata estremamente interessante per tutti i giocatori più esperti. Può essere sfruttata sia per il combattimento, sia per completare rapidamente le missioni.

Ma differenza di alcuni celebri RPG mobile come Lineage 2: Revolution non hai bisogno di utilizzare questa funzione per completare rapidamente le missioni di King’s Raid perché il tuo personaggio si sposta su delle pedine consecutive e obbligate, non su una mappa libera in stile free roaming.

Piuttosto, la sequenza chiave ti servirà per memorizzare una combinazione di mosse eseguite una dopo l’altra. Ad esempio quando un personaggio provoca gli avversari e attira tutti i loro attacchi su di sé, puoi attivare l’abilità curativa di un secondo personaggio per guarirlo. Ti basta premere un solo tasto scelto per effettuare una sequenza salvata.

Chiaramente questa funzionalità ti sarà particolarmente utile quando diventerai un vero veterano di King’s Raid. Inizialmente non ne hai bisogno perché i combattimenti sono estremamente semplici e hai bisogno comunque di imparare le meccaniche, capire forze e debolezze e sperimentare manualmente varie combinazioni.

 

 

Per concludere

Comincia la tua avventura in King’s Raid con Bluestacks 4 e sfrutta tutti i vantaggi che l’emulatore ti mette a disposizione. Utilizza i tasti di default già proposti o scegli le combinazioni che preferisci. Recati nelle impostazioni avanzate per inserire ulteriori controlli tattili su schermo come Tap e D-Pad, oppure sfrutta le sequenze chiave per ripetere con un solo tasto delle mosse/combinazioni devastanti che hai preparato.

Dai un’occhiata anche alle altre guide che abbiamo pubblicato sul blog. Scopri come far salire di livello la tua squadra nel modo più efficace e dai un’occhiata ad alcuni trucchi e consigli generali che ti proponiamo.

Non dimenticare di controllare tutte le impostazioni tecniche appena cominci a giocare, così potrai ulteriormente personalizzare la tua esperienza e godere della miglior risoluzione, con tanto di ombre ed effetti speciali.

Ricorda infine che se hai bisogno di tradurre velocemente alcune opzioni di testo (visto che King’s Raid non è stato tradotto in italiano) puoi premere sulla tastiera  Ctrl + Shift + L per generare in pochi secondi di caricamento uno screen sovrapposto al gioco con tutte le voci tradotte. Si tratta di una nuova funzionalità di Bluestacks che puoi ripetere ogni volta che hai bisogno di una traduzione immediata. Sicuramente molto utile con i caratteri asiatici tradizionali di giochi coreani e cinesi appena usciti!

Ecco comunque un esempio qui sotto, dove abbiamo sfruttato la funzione per tradurre una riga di dialogo. Per chiudere lo screen ti basta cliccare sulla freccia in alto a destra e riprendere a giocare.

 

 

Bene, siamo giunti alla conclusione. Speriamo che questo articolo ti abbia incuriosito e aiutato.

Facci sapere la tua opinione nei commenti qui sotto e, come sempre, buon divertimento!

Entra nell’esclusiva community italiana di BlueStacks!
Trova compagni di gilda su Discord e racconta la tua esperienza di gioco sul nostro gruppo Facebook.

Scarica BlueStacks 4

Commenti