MapleStory M: gameplay più veloce che mai con le Sequenze Chiave!

MapleStory M

Se sei un giocatore di MapleStory M, è giunto il momento di rivoluzionare il tuo modo di giocare grazie alle Sequenze Chiave, rendendo il gameplay più frenetico che mai! Ti basta registrare una sequenza d’azioni, assegnarle un tasto e ripeterla automaticamente ogni volta che desideri (clicca qui per maggiori informazioni sulle Sequenze Chiave).

 

 

Con l’introduzione di questa fantastica feature in BlueStacks, a partire dalla versione 4.2, è giunta l’ora di essere più veloci, precisi e competitivi che mai. Le macro semplificano la vita del videogiocatore: quante volte ti sei trovato a dover effettuare sempre la medesima sequenza di azioni, quasi meccanicamente, come la ripetizione di un livello, la raccolta di risorse e via discorrendo, in un videogioco, solo per diventare più forte? E se tutte queste “azioni secondarie” le lasciassi fare a BlueStacks, concentrandoti invece sul lato più divertente dei videogames?  Le Sequenze Chiave servono proprio a questo.

Chi ha detto che essere pigri è un vizio e non una virtù? In questo caso essere pigri significa essere più intelligenti degli altri players!

 

Come creare la tua prima macro

Indipendentemente dal tuo titolo preferito, la creazione di una Sequenza Chiave (o macro) avviene sempre nello stesso modo: prima di tutto assicurati di aver aggiornato BlueStacks alla sua ultima versione.

 

 

Accedi al menu utilizzato per lo strumento di mappatura dei tasti una volta avviato il gioco, e segui le immagini che seguono per creare la tua prima Sequenza Chiave. Ricorda che puoi fare ciò in qualsiasi momento della partita!

 

 

 

Premendo sul pulsante +, ti basterà cliccare su “start” per dare il via alla registrazione della macro, effettuare l’azione che desideri salvare, e poi cliccare su “stop”.

 

 

 

Come ultima cosa, assegna un nome a questa macro, nonché un tasto sulla tastiera con cui richiamarla, e ricorda: puoi creare quante Sequenze Chiave desideri, per qualsiasi gioco desideri. L’unico limite è la tua fantasia (o la tua pigrizia)!

 

Gioca Maple Story M con la BlueStacks Combo Key

 

 

L’utilità delle Sequenze Chiave in MapleStory M: qualche esempio

Ecco dunque alcuni scenari per i quali si rivela utilissimo l’utilizzo di una macro in MapleStory M.

 

Scenario 1: uccidere mob spawnati su entrambi i lati

Quante volte ti è capitato di dover uccidere dei mostri spawnati sia a sinistra che a destra del tuo personaggio? Questo evento, utile a salire di livello, tende a diventare tedioso dopo qualche ora di gioco, perché si riduce sempre alla solita sequenza di tasti da premere, ma è proprio qui che entrano in gioco le Sequenze Chiave. La catena di azioni da eseguire è, infatti, la seguente:

Esegui tre attacchi > ti giri a sinistra > esegui tre attacchi > ti giri a destra… e così via

Immagina di aver registrato la sequenza precedente, e di aver impostato il tasto P per richiamarla. Ora, ogni volta che premerai P il tuo personaggio farà esattamente tali mosse, con la pressione di un singolo pulsante!

Guarda la tabella in basso:

 

Tipo di gameplay Click in media
Gameplay normale 11
Con le Sequenze Chiave di BlueStacks 1

 

Scenario 2: farmare in compagnia

Immagina di essere in un party che sta uccidendo mostri alla tua destra, alla tua sinistra ed al centro della schermata. E’ vero, guadagni esperienza gratuitamente per come è strutturato MapleStory M, ma i tuoi compagni potrebbero decidere di cacciarti dal gruppo visto il tuo scarso contributo, dunque risulta molto conveniente dare una mano.

Le azioni da eseguire sono molto simili alle precedenti, con qualche differenza:

Skill 1 > attacchi 3 volte > ti giri a destra > skill 2 > attacchi 3 volte > ti giri a sinistra… e così via

Immagina, anche questa volta, di aver registrato tale catena e di averle assegnato il tasto S. Ora, premendo tale pulsante, puoi farmare senza fare praticamente nulla, aiutando anche il tuo gruppo, comodo no?

Ecco la nuova tabella comparativa:

 

Tipo di gameplay Click in media
Gameplay normale 10
Con le Sequenze Chiave di BlueStacks 1

 

Scenario 3: combattere un gran numero di nemici in una volta sola

Immagina di essere circondato da un folto gruppo di nemici, e di aver quindi bisogno di spammare le tue skill AOE per avere qualche chance di sopravvivenza.Usare automaticamente una o più di queste mosse sembra una buona idea, no?

La sequenza delle azioni da eseguire potrebbe essere così sintetizzata:

Usare skill AOE> attendere che si ricarichi > usare skill AOE… e così via

Ora, a questa sequenza hai assegnato, per esempio, dopo averla registrata correttamente, il tasto ALT. Premendo tale pulsante, eseguirai anche questa catena con un singolo click!

La tabella comparativa per questo scenario è la seguente:

 

Tipo di gameplay Click in media
Gameplay normale 4 o più
Con le Sequenze Chiave di BlueStacks 1

 

Scenario 4: usare varie combo di Skills

Nel corso del gameplay capita spesso di dover utilizzare varie Skills in combinazione, per ottenere effetti devastanti sui nemici. Avere una Sequenza Chiave anche per questo può dunque tornare utile in parecchie situazioni.

Ipotizziamo una catena di questo genere:

Skill 1 > Skill 2 > Skill 3 > Skill 4 (H > J > K > L in termini di tasti da premere in BlueStacks)

Ipotizzando  di aver assegnato a questa sequenza il pulsante Ctrl, ecco la nuova tabella comparativa:

 

Tipo di gameplay Click in media
Gameplay normale 4 o più
Con le Sequenze Chiave di BlueStacks 1

 

Scenario 5: navigare nel menu di gioco

Alcune voci del menu, che risulta utile consultare spesso, sono in realtà accessibili solo dopo 3 o 4 click sullo schermo, che, moltiplicati per decine di interazioni, fanno la differenza fra il divertimento e la noia. Alcuni esempi possono essere questi:

  • Entrare nel menù dei pet (menu generale > personaggio > pet)
  • Informazioni sul personaggio (menu generale > personaggio > info sul personaggio)

Con le Sequenze Chiave puoi semplicemente mappare un tasto per eseguire queste azioni per te, avendo le informazioni di cui necessiti sempre a disposizione.

 

Tipo di gameplay Click in media
Gameplay normale 3 o più
Con le Sequenze Chiave di BlueStacks 1

 

Scenario 6: chat veloce durante il gameplay

Con le Sequenze Chiave puoi assegnare un tasto ad ogni risposta rapida che il titolo offre, come “Ok”, “Bella giocata” e via discorrendo, inviando tali messaggi agli altri giocatori senza smettere di giocare, soprattutto durante le sessioni di gioco molto intense.

 

 

Insomma, hai visto come le Sequenze Chiave possono rendersi davvero utili in MapleStory M, ma chiaramente i benefici offerti da questo strumento di creazione di macro non si limitano solo a questo. In realtà le possibilità relative a questa feature sono davvero infinite, quindi perché non dai un’occhiata all’ultimo aggiornamento di BlueStacks e ci fai sapere che ne pensi, o in che modo hai deciso di sfruttare queste Sequenze Chiave?

Entra nell’esclusiva community italiana di BlueStacks!

Trova compagni di gilda su Discord e racconta la tua esperienza di gioco sul nostro gruppo Facebook

Aggiorna a BlueStacks 4.2 Ora

Commenti