Come Vincere Le Partite In PUBG Mobile: I Migliori Consigli Sul Combattimento

PUBG Mobile

Cerchi dei consigli su come vincere più partite in PUBG Mobile? Allora questo è l’articolo che fa per te.

Scopri come eliminare facilmente gli avversari e rimanere in vita il più a lungo possibile.

 

Usa BlueStacks a tuo vantaggio

 

PUBG Mobile Combat Tips 1

 

Giocando a PUBG Mobile con Bluestacks, puoi mirare con una precisione di gran lunga superiore a quella dei tuoi avversari. Infatti, la maggior parte degli utenti gioca su smartphone o tablet e puoi immaginare quanto sia difficile competere in uno sparatutto utilizzando i controlli touch.

Avrai notato che molti giocatori rimangono fermi mentre sparano, chiaramente fanno più fatica a giocare senza un mouse e una tastiera. Grazie a Bluestacks, i controlli di gioco saranno l’ultimo dei tuoi problemi.

 

Scegli l’Arma ideale

 

PUBG Mobile Combat Tips 2

 

Scegliere l’arma più adatta ad ogni situazione non è fondamentale come nella versione originale di PUBG, ma è comunque importante.

Se per esempio stai correndo in un grande prato dovresti avere un fucile che sia preciso sulle lunghe distanze. Se invece scegli di entrare in un edificio, potresti usare un fucile che abbia un’elevata cadenza di fuoco. Non puoi perdere tempo a ricaricare quando combatti il nemico in uno spazio ristretto.

In PUBG Mobile è comunque più semplice raccogliere un buon fucile d’assalto e continuare con quello fino alla fine, piuttosto che usare una combinazione di armi a lunga e corta distanza. L’ideale sarebbe trovare un fucile AR che possa cambiare modalità di fuoco a seconda della posizione del bersaglio.

Se quando atterri trovi soltanto una pistola, raccoglila subito. Ma appena trovi un fucile, abbandonala, visto che le pistole non competono minimamente con le altre armi da fuoco. Ti consigliamo anche di non usare spesso fucili shotgun perché hanno una bassa cadenza di fuoco.

I mitra SMG possono essere utili, ma solo a una certa distanza. Invece fucili d’assalto come l’M416, l’AKM e lo Scar sono armi da fuoco eccellenti perché sparano bene da brevi e lunghe distanze.

I fucili più rari sono ambiti dai giocatori e si ottengono solo dai rifornimenti aerei, però sparano lentamente. Stiamo parlando ad esempio degli sniper AWM e M24. Cerca di ingannare l’avversario mentre si avvicina, fagli credere che hai delle armi a corto raggio quando magari hai con te un fucile di precisione!

 

Tieni sempre d’occhio il tuo Equipaggiamento

 

PUBG Mobile Inventory

 

Ricorda che è molto più difficile sopravvivere quando hai poca salute, pochi kit medici e non indossi alcuna protezione.

Se il tuo elmetto o il tuo giubbotto aintiproiettile sono danneggiati, cerca di trovarne altri prima della fase finale della partita, magari di livello 2 o 3.

Se hai trovato un riparo e vedi che non ci sono nemici nelle vicinanze, curati immediatamente prima che non ci sia più tempo per farlo!

 

Impara a usare le Granate

 

PUBG Mobile Grenades

 

Serve un po’ di tempo per imparare a padroneggiare le Granate. Noterai che i principianti non le utilizzano spesso, ma sono estremamente utili a chi sa come sfruttarle.

Si tratta delle tipiche granate presenti in tutti i multiplayer simili a PUBG. Le Granate a frammentazione (frag) sono ottime per danneggiare gli avversari e i veicoli, mentre le Granate fumogene (smoke) ti permettono di far perdere le tue tracce. Le Granate stordenti (stun) disorientano il nemico.

Ci sono poi anche le bombe Molotov (molotov cocktail), che ti permettono di far uscire un nemico dal suo nascondiglio per colpirlo in campo aperto.

 

Mira alla Testa

 

PUBG Mobile Aim Head

 

Se hai già giocato uno sparatutto, sai benissimo quanto sia importante fare Headshot. Anche se non usi un fucile di precisione e combatti a breve distanza, cerca comunque di mirare alla testa del nemico per fare più danni, specie se ti trovi in una posizione rialzata.

In molte situazioni puoi anche impiegare qualche secondo in più per prendere bene la mira. Tanto sarai sicuramente più veloce e preciso di chi spara utilizzando un touch screen.

 

Non stare mai fermo quando combatti

 

PUBG Mobile Movement Tips

 

Se stai combattendo da molto tempo contro lo stesso giocatore e non sei riuscito ad eliminarlo, stai molto attento e guardati le spalle. Gli altri giocatori potrebbero sentire gli spari, avvicinarsi e colpirti quando meno te l’aspetti. In queste situazioni potrebbe essere un’ottima alternativa arretrare e fuggire.

Quando spari cerca di muoverti sempre da un riparo all’altro. Quando corri non andare nella stessa direzione, altrimenti gli avversari capiscono i tuoi movimenti. Prova a muoverti a zigzag, oppure salta, abbassati. Devi cercare di essere imprevedibile quando incontri i giocatori più forti.

Anche se spari sempre dallo stesso punto rischi di essere accerchiato e ucciso (accade spesso nelle partite a squadre). Quando elimini un giocatore aspetta a cantare vittoria,perché potrebbero comparire all’improvviso i suoi alleati.

In poche parole non puoi sperare di “camperare” (termine ricorrente in questo genere di videogiochi), cioè nasconderti e sparare dallo stesso punto per tutto il match, anche perché l’area di gioco si restringe e ti costringe obbligatoriamente a cambiare posizione.

 

In Conclusione

Questi consigli su PUBG Mobile ti sono stati utili? Facci sapere la tua opinione, così in futuro potremo pubblicare altri contenuti come questo.

 

Commenti