PUBG Mobile Guida dell’End Game: Come Vincere Tra Gli Ultimi 10 Contendenti

 

Le prime fasi della partita di PUBG Mobile possono essere superate senza grandi difficoltà, perché lo spazio tra i giocatori è molto più ampio.

Ma la fase finale della partita è dove il gioco si fa molto più intenso, soprattutto quando sono rimasti vivi solo 10 giocatori nella mappa. Dopo aver lottato per arrivare a questo punto, quasi tutti saranno ben equipaggiati, quindi dovrete usare ogni singolo vantaggio per essere i vincitori.

Lo spazio che avrete a disposizione sarà molto ristretto, e aggiunto al fatto di avere molta adrenalina in corpo e vedere la vittoria così vicina, ogni errore può essere fatale.

Per questo abbiamo creato questa guida per darvi l’ultima spinta per arrivare alla vittoria.

 

 

Non usate i veicoli

Potrebbe sembrare una cosa ovvia, ma usare un veicolo a questo punto della partita vi farebbe scoprire in poco tempo e avrete molte armi puntate contro di voi.

Lo spazio sarà abbastanza ristretto e non avrete bisogno di attraversare grandi distanze, per cui scegliete sempre di muovermi a piedi e accucciati, in modo da fare poco rumore e che gli alberi e i cespugli possano coprire la vostra posizione.

Inoltre se arrivate da fuori l’area di salvezza, un consiglio è abbandonare il vostro veicolo qualche metro più indietro, in modo da non creare troppo rumore e allertare gli altri giocatori della vostra presenza. Alcuni potrebbero controllare l’esterno dell’area per colpire chi arriva tardi, quindi entrare a piedi è sempre la migliore idea.

 

 

Non sparate se non siete sicuri

Arrivati tra gli ultimi 10 contendenti, avrete sicuramente raccolto qualche uccisione. Ma a questo punto lo spazio di gioco è molto ristretto, e come per i veicoli, sparare ad un altro giocatore equivale farvi scoprire da ogni nemico e avere un mirino sulla schiena.

Cercate sempre di non sparare se non siete sicuri di uccidere il vostro nemico, e non sparate se non ne avete l’assoluto bisogno. Arrivare fino in fondo alla partita è più importante che uccidere un singolo nemico.

Ma se iniziate una sparatoria, cercate di muovermi verso un luogo che può offrirvi riparo, perché oltre a dover tenere a bada il giocatore che vi sta sparando, gli altri nemici potrebbero passare inosservati e colpirvi alle spalle.

 

 

Curatevi e usate sempre gli energy drink e gli antidolorifici

Durante questa ultima fase di gioco non saprete mai quando un giocatore nemico vi può vedere e sparare. Per questo motivo è sempre utile mantenere la vostra barra della vita al massimo, in modo da avere una possibilità in più di sopravvivere ad una sparatoria.

 

 

Inoltre dovete anche riempire la barra dell’energia con energy drink e antidolorifici. Questo accorgimento vi permetterà di correre più velocemente e fuggire dai proiettili, e inoltre inizierete a riprendere vita nel caso ve ne mancasse.

 

 

Trovate un luogo per mettervi al riparo

Anche se a volte può essere difficile, in questa fase finale del gioco dovrete sempre cercare un riparo dove nascondervi. Potete usare qualsiasi cosa come una roccia o una casa, l’importante è che vi permetta di essere protetti da ogni angolazione. Se ad esempio trovate un albero, potrebbe non essere sufficiente e verrete colpiti da diversi angoli.

Una vola che sarete al sicuro, potrete cercare di scovare gli altri giocatori in modo da colpirli per primo e ucciderli, ma solo se siete veramente sicuri di farlo.

 

 

Tenete sempre d’occhio la prossima zona di salvezza

Una cosa che molti giocatori si dimenticano di fare arrivati in questa fase finale, è controllare il timer della zona di salvezza. In questa ultima fase è molto più veloce, e rimanere fuori equivale a morte sicura.

Il danno che provoca negli ultimi minuti è molto elevato, e potrebbe anche ridurre la vostra vita a 0, o potrete essere uccisi da un nemico all’interno.

Se state lottando contro un altro giocatore, tenete sempre d’occhio la mappa e dove si sposterà, così da essere i primi a muovervi all’interno e trovare un buon luogo di riparo.

 

 

Non spostatevi troppo senza senso

Durante le prime fasi di gioco, muovervi all’interno della mappa non vi causerà molti problemi, perché lo spazio è più ampio. Ma durante questa ultima fase, dovrete spostarvi il minimo possibile.

Non si sa mai dove i vostri nemici si nascondono, e spostarsi vi mette a rischio di essere visti e uccisi. I giocatori a questo punto del gioco saranno sempre alla ricerca del loro prossimo obbiettivo per aumentare la loro possibilità di vincere.

Durante questa ultima fase, trovate un luogo che vi offra riparo come abbiamo detto prima, e cercate di spostarvi solo quando è necessario.

Prima di farlo osservate con attenzione i vostri dintorni in cerca di movimento, e pianificate con attenzione il vostro percorso da un riparo all’altro.

Cercate di tenere sempre alberi o rocce molto vicini a voi, così da potervi nascondere immediatamente nel caso qualcuno inizi a spararvi

 

 

Non cercate i corpi dei nemici per equipaggiamento

In questo punto del gioco, il vostro equipaggiamento dovrebbe essere abbastanza per farvi vincere.

Uccidere un altro giocatore potrebbe invogliarvi a cercarle il suo corpo per munizioni o armi ma questo vi mette molto a rischio.

Il corpo emana un fumo verde visibile da tutti i giocatori rimasti, e attirerà immediatamente la loro attenzione.

Cercate un corpo solo se ne avete veramente bisogno, per armature o munizioni ma siate veloci.

Un accorgimento che potete avere è di non recarvi sul corpo subito dopo averlo ucciso. Come detto del fumo verde si alzerà e altri giocatori si potrebbero avvicinare.

Aspettate qualche minuto e osservate l’area intorno per dei movimenti, se non vedete nulla avvicinatevi con cautela, e siate rapidi.

Un altro uso che potete fare del corpo è esca per i nemici. Ci può essere la possibilità che qualcuno vada a cercare il cadavere per trovare delle munizioni. Nascondetevi e aspettate che la vostra preda esca allo scoperto, e poi colpite quando meno se lo aspetta!

 

Scarica PUBG Mobile su BlueStacks e comincia a giocare ora!

Commenti