I Migliori Trucchi e Consigli per RAID: Shadow Legends

I Migliori Trucchi e Consigli per RAID:...

Conosci RAID: Shadow Legends? In caso affermativo sei nel posto giusto perché con questo articolo vogliamo migliorare ancora di più la tua esperienza fornendoti degli utili trucchi e consigli che ti indirizzeranno sulla strada per la vittoria in tutte le modalità di gioco.

Sfrutta al meglio i tuoi Campioni, evita i tipici errori dei principianti e diventa sempre più esperto di questo grandioso fantasy RPG ad opera di Plarium.

Cominciamo subito!

Sacrificare eroi nella Taverna – Aspetta!

Sembra scontato dirlo ma non sacrificare mai i tuoi eroi migliori nella taverna, specialmente se sono epici o addirittura leggendari! Non sacrificare nemmeno quelli di elemento Vuoto, visto che sono decisamente rari. Abbiamo visto nella guida dedicata all’ottenimento di nuovi campioni che le schegge del vuoto sono davvero difficili da ottenere gratuitamente, quindi appena metti le mani su un campione del vuoto (immune alle debolezze dello schema delle affinità) trattalo con cura!

Se sei alle prime armi, non sacrificare il Campione che hai scelto all’inizio del gioco, tantomeno quello che ti viene regalato dopo 7 giorni di accesso. Sono eroi molto forti per le prime fasi dell’avventura e non ha alcun senso gettarli via.

Lo stesso discorso vale per gli eroi rari. Cerca di capire quali fanno al caso tuo prima di sacrificarli. Dunque sacrifica solamente gli eroi doppi, oppure quelli comuni e inusuali.

Pe regalare punti XP ad un Campione puoi sacrificare quelli comuni e inusuali quando sono ancora al livello 1. Oppure puoi aumentarli di livello e di grado per aumentare il grado del Campione migliore. Per fare ciò, dedicati al “farming” dei livelli della Campagna. Scegli un eroe molto forte in modo che possa vincere da solo tutti i round e inserisci in squadra gli eroi comuni. Anche quando questi moriranno, guadagneranno comunque gli XP ottenuti alla fine del livello.

Non è semplice individuare un eroe che possa vincere da solo tutti i round. L’ideale è che sappia contrattaccare e curarsi, oltre ad avere ottime statistiche generali e un equipaggiamento adeguato con bonus set attivi.

Eroi Comuni e Inusuali – Attenzione ai Tomi!

Non perdere tempo con gli eroi grigi (comuni) e verdi (inusuali). Certamente sono belli da vedere grazie all’ottimo character design del gioco, ma sono troppo scarsi. Saranno velocemente oscurati dagli eroi blu (rari) che otterrai gratuitamente nel giro di poche battaglie.

Puoi tenerli da parte e usarli ogni tanto, oppure usarli come sacrifici nella Taverna. L’importante è non equipaggiarli con i migliori manufatti, tantomeno con i preziosissimi Tomi Destrezza che migliorano le abilità nella taverna. Sprecare proprio questi ultimi con i campioni più scarsi è uno degli errori peggiori che potresti fare!

Tieni da parte i Tomi ottenuti fino a che non avrai a disposizione dei campioni epici, meglio ancora leggendari.

Manufatti e Risorse

Lo stesso discorso degli eroi comuni vale per i manufatti comuni (e inusuali ovviamente). Ne otterrai moltissimi, quindi non sprecare assolutamente argento per potenziarli e portarli al livello massimo.

Risparmia l’argento per manufatti di un certo livello che hai già testato e che possiedono le statistiche ideali per i tuoi campioni preferiti.

Allo stesso modo, pensaci molto bene prima di spendere le preziose gemme rosse. Praticamente se giochi senza spendere soldi reali non potrai nemmeno fare grandi acquisti nel negozio. Poniti l’obiettivo di racimolare al più presto 500 gemme, così potrai sbloccare la Miniera e poi migliorarla per produrre sempre più gemme ogni settimana.

Gioca a RAID: Shadow Legends su BlueStacks 4

Non lasciare sempre attiva l’Auto-Mode

Come sai ogni giorno hai a disposizione una quantità di energia limitata per giocare. Quindi non sprecarla rischiando di affrontare combattimenti troppo difficili. Ma soprattutto quando la sfida si fa difficile, disattiva la modalità automatica. Non puoi rischiare che la CPU sfrutti malamente le abilità dei tuoi personaggi.

Se la tua squadra si equivale a quella avversaria o è inferiore, l’intelligenza artificiale non sarà in grado di condurti alla vittoria. Ecco perché dovrai prendere il controllo della squadra e attuare una strategia vincente, sfruttando le debolezze di affinità del nemico per infliggere maggiori danni.

Sfrutta la sinergia fra i tuoi eroi

Tieni sempre a mente gli effetti delle abilità degli eroi quando costruisci la squadra. Alcune infatti si completano a vicenda. Ci sono personaggi che sono in perfetta sintonia con altri, dunque leggi sempre le descrizioni delle abilità di un campione che desideri utilizzare.

Immagina la potenza di una squadra composta da 4 o 5 eroi abbinati perfettamente. Ci vorrà del tempo per studiare e capire quali sono le combinazioni migliori, ma puoi anche provare a formare le squadre consigliate che vengono consigliate sul web (cerca ad esempio “raid shadow legends best team setup”) così vedrai subito la potenza di effetti combinati.

Ricorda che esiste anche un’abilità speciale chiamata AURA. Soltanto alcuni eroi la possiedono e se vengono inseriti in squadra come LEADER offrono un bonus a tutti gli alleati in determinate condizioni. Come vedi nell’esempio qui sotto, l’aura della bestia strisciante aumenta del 40% la precisione del team quando giochi in modalità Roccaforti. Anche se la bestia venisse sconfitta, il bonus sarebbe permanente per tutta la durata dello scontro.

Per Concludere

Speriamo che questo articolo ti sia stato d’aiuto. Riassumiamo gli ultimi consigli:

  1. Equipaggia i set di manufatti più adatti alla classe del tuo eroe: attacco, supporto, hp, difesa;
  2. Non sprecare i Tomi per migliore le abilità di eroi deboli e poco rari;
  3. Ripeti i livelli per far salire velocemente di livello gli eroi da sacrificare e accumulare ulteriori risorse;
  4. Controlla se ci sono schegge gratuite per le evocazioni al portale nel Negozio;

Consulta pure le altre guide che abbiamo pubblicato sul blog, dedicata a RAID: Shadow Legends. Ti servono maggiori informazioni sul combattimento? Vuoi scoprire tutti i metodi per ottenere nuovi campioni?

Buon divertimento con Bluestacks 4.

Entra nell’esclusiva community italiana di BlueStacks!
Trova compagni di gilda su Discord e racconta la tua esperienza di gioco sul nostro gruppo Facebook.

Scarica BlueStacks 4

Commenti