Rise of Civilizations: Come Reclutare e Potenziare i Comandanti

Rise of Civilizations

 

I Comandanti di Rise of Civilizations guidano il tuo esercito in battaglia e supportano le truppe e la Città tramite potenziamenti, abilità e talenti. In base alla civilizzazione che scegli, cominci a reclutare un Comandante di rarità epica che puoi schierare. Ad esempio per Roma c’è Scipione l’Africano, per la Francia Giovanna d’Arco, per la Cina Sunzi e così via.

Scopriamo subito in questa guida tutto ciò che riguarda i Comandanti!

 

 

Scegliere il Comandante

Ogni volta che invii le truppe puoi scegliere il Comandante che preferisci tra quelli che hai sbloccato.

Per controllare tutte le informazioni sui comandanti ti basta cliccare in basso a destra sull’icona dei Menu e poi su Comandante. Qui puoi anche vedere tutti i comandanti del gioco e quante sculture hai già trovato per sbloccare ciascuno (di questo ne parliamo tra poco).

 

 

Quando invece apri la schermata di selezione truppe, prima di un combattimento, puoi cliccare sulle doppie frecce alla sinistra del comandante per sostituirlo. Cliccando la freccia verde in alto a destra puoi salvare in vari slot più configurazioni del tuo esercito.

 

 

Come Reclutare nuovi Comandanti

Il metodo più semplice per ottenere un nuovo Eroe è andare nella Taverna e aprire un forziere d’oro. Lì trovi sculture per sbloccare i comandanti e, se sei fortunato, puoi direttamente “pescarne” uno senza dover raccogliere le sculture richieste! Nei forzieri d’argento invece non puoi trovare i comandanti di rarità leggendaria ed epica (sculture epiche però sì).

I colori delle rarità sono oro (leggendario), viola (epico), azzurro (élite) e verde (avanzato). Andando nelle “info” di ogni comandante (ma anche guardando il colore dell’avatar) puoi verificare la rarità.

 

 

In entrambi i forzieri trovi anche acceleratori per i processi di costruzione e ricerca e Tomi della conoscenza per il Level up dei comandanti.

Le sculture non servono solo a sbloccare un comandante ma anche a potenziare le abilità di quelli che già possiedi. Se ad esempio ottieni un comandante che hai già, esso viene convertito in sculture per quel comandante.

Ci sono anche delle sculture a forma di statua moai che possono essere scambiate con quelle di un comandante specifico (nella schermata del potenziamento delle abilità). Altre invece servono ad aumentare le stelle di cui parliamo tra poco.

 

Gioca a Rise of Civilizations su BlueStacks 4

 

 

Se ad esempio la Taverna è al livello 7, hai un solo forziere d’oro gratuito ogni 66 ore e quattro forzieri d’argento gratis ogni giorno. Migliorando la taverna al livello massimo arrivi a un’attesa di 48 ore per il forziere d’oro gratis e dieci forzieri d’argento al giorno. In ogni caso, tra le ricompense di completamento di molti obiettivi puoi ottenere chiavi d’argento e d’oro, per aprire altre volte i forzieri (oltre alle aperture gratuite).

Se per esempio hai cinque chiavi d’argento puoi subito usarle tutte, poi vai ad utilizzare le aperture gratis rimanenti. Puoi aprire gratis i forzieri d’argento ogni 5 minuti.

Nota: anche nella modalità Spedizione ricevi sculture.

 

Level Up e Stelle

Ora che abbiamo visto come reclutare nuovi comandanti, siamo pronti a parlare del Level Up.

Nel menu dei Comandanti scegli quello che preferisci e clicca sul “+” di colore verde vicino alla barra dell’esperienza. A quel punto utilizza un Tomo della Conoscenza. Ovviamente più alto è il livello del Tomo, più punti esperienza ti fornisce. Inoltre, più il Comandante è raro, più ci vorranno punti.

Ad esempio per portare dal lv.3 al lv.4 un comandante leggendario servono 720 punti, per un élite 480, per un avanzato 360.

 

 

Quando il Comandante raggiunge il livello 10, devi assegnargli una seconda stella o non potrà continuare a salire di livello. Per fare ciò devi utilizzare i materiali adatti, in particolare le sculture di luce stellare che trovi sempre nei forzieri della taverna (o tra varie ricompense). Più il materiale è contrassegnato da una percentuale alta, più aumenta la fortuna del Comandante e di conseguenza diminuiscono i materiali richiesti per guadagnare la stella.

Ad esempio, per un comandante di rarità epica (quello di riferimento per ciascuna civiltà) ti bastano 5 sculture stellari epiche per ottenere la seconda stella. Nello specifico, ogni stella regalerà un bonus fortuna del 10%. Dunque 10% x 5 stelle = bonus fortuna del 50%. Quindi al posto di usare 10 sculture stellari ne bastano 5 e ciascuna regala il 20% di completamento (raggiunto il 100% ottieni la stella).

Le sculture stellari possono anche essere rimosse prima di dare la conferma e ne puoi assegnare massimo sei. Invece le sculture di altri comandanti possono sempre essere utilizzate, ma regalano una percentuale più bassa rispetto alle stellari e vengono immediatamente consumate.

Grazie alla seconda stella, il comandante impara la seconda abilità e può continuare a fare Level Up.

Nota: ovviamente se il comandante che stai potenziando è di rarità azzurra, verde, ecc. ti servono sculture stellari o di comandanti della stessa rarità (colore)!

 

 

Abilità e Talenti

Quando un Comandante sale di livello, guadagna sempre un punto talento da assegnare. I talenti sono dei buff, cioè dei potenziamenti che riguardano vari aspetti del combattimento: difesa delle truppe, costo dei punti d’azione, danni delle abilità e così via.

Vai nell’albero dei Talenti e scegli dove assegnare i punti guadagnati. Assegnando un punto attivi il talento, mentre assegnandone altri ne potenzi gli effetti.

 

 

Ogni Comandante possiede quattro abilità, ma all’inizio ne ha a disposizione solo una. Come abbiamo visto, è necessario assegnare le stelle per sbloccare le altre.

Vai nel menu delle Abilità e spendi le sculture raccolte per aumentare il livello di un’abilità fra quelle sbloccate (al massimo al livello 5). Il sistema è casuale, non puoi scegliere quale abilità potenziare. Ovviamente se ne hai a disposizione solo una sarà potenziata quella.

Come accennavamo all’inizio della guida, puoi scambiare le sculture del comandante (quelle con raffigurato il moai) per ottenere quelle specifiche del comandante al quale stai potenziando le abilità.

 

 

Per Concludere

Non dimenticare che ogni Comandante ha delle caratteristiche ben precise specificate sotto il suo nome. Non devi far altro che cliccarci sopra per scoprirne i vantaggi. In più viene indicato di quale categoria fa parte: Arciere, Fanteria, Siege (assalto), Cavalleria.

Ad esempio i Jungler come Boudica sono forti contro i barbari, i Leader come Scipione possono guidare truppe in gran numero e garantire buff potenti, i Disabilitatori come El Cid limitano le abilità di guerra dei nemici, i Difensori come Carlo Martello sono ottimi per presidiare Città e Siti Sacri.

Oltre a queste tipologie, verifica sempre gli effetti di ciascuna abilità e non sprecare Tomi della Conoscenza con i Comandanti che non rispecchiano il tuo stile di gioco!

Speriamo che questa guida ti sia servita. Consulta pure le altre presenti sul blog, dedicate ad altri elementi di Rise of Civilizations e buon divertimento con Bluestacks 4.

Scarica il nuovo BlueStacks 4

Commenti