Guide di Gioco

Trucchi e consigli per i primi giorni con Ragnarok: Labyrinth

Inserito da: Team di contenuti di BlueStacks

Ragnarok: Labyrinth è l’idle game ambientato nell’universo di Ragnarok Online e in questo articolo vogliamo condividere alcuni consigli generali, dedicati ai nuovi giocatori. 

Abbiamo già pubblicato una guida introduttiva e una guida dedicata al crafting che ti invitiamo a consultare per cominciare al meglio l’avventura. Detto questo non perdiamoci in ulteriori chiacchiere, let’s start!

Sfrutta il multitasking 

Ragnarok: Labyrinth è un idle game con un gameplay automatizzato ma per essere competitivi bisogna sempre tenere d’occhio la situazione, in caso ad esempio comparisse un boss MVP. 

Giocando con BlueStacks possiamo lasciare il gioco in background e riprenderlo in qualsiasi momento, senza i soliti problemi dell’esperienza con smartphone. Grazie al registratore di macro (Ctrl + Shift + 7) possiamo anche ripetere con un singolo tasto una sequenza che abbiamo salvato in cui andiamo a prelevare ad esempio le ricompense, senza dover cliccare di volta in volta su tutte le icone. 

Trucchi e consigli per i primi giorni con Ragnarok: Labyrinth

Passiamo anche dall’editor dei controlli per assegnare i tasti più comodi a ciascun menu principale/icona e non dimentichiamoci di portare la qualità grafica su “High”, assicurandoci che siano attivi i 60FPS nelle impostazioni dell’emulatore.

Fai l’upgrade di carte e oggetti

Come in tutti gli RPG che si rispettino, è fondamentale fare l’upgrade dell’equipaggiamento. Spendiamo gli Zeny e i materiali come gli Oridecon e l’Elunium per aumentare i livelli di armi, armature, ecc., comprese le carte legate ad essi. Saranno le stesse missioni principali a chiederci di portare ad un certo livello un item.

Trucchi e consigli per i primi giorni con Ragnarok: Labyrinth

Raggiungendo determinati livelli come +10, +20, +30, +40 andremo a sbloccare più sempre più slot per inserire le carte. 

All’inizio non sarà frequente l’ottenimento di carte, ma giocando le numerose modalità di gioco e sfruttando i consigli elencati nella guida al crafting che abbiamo pubblicato sul blog ce la faremo.

Trucchi e consigli per i primi giorni con Ragnarok: Labyrinth

Facciamo l’upgrade passando direttamente dal menu “Bag” e non dimentichiamo di assegnare anche i punti alle nostre Skills.

Attenzione alla classe

La peculiarità di Ragnarok: Labyrinth (che rispecchia i suoi predecessori) è il sistema di classi e jobs. Si comincia come novizi e al livello 5 si prende la prima decisione importante, cioè la specializzazione del nostro personaggio che determinerà il suo stile di combattimento e così via. 

Trucchi e consigli per i primi giorni con Ragnarok: Labyrinth

Possiamo affermare che il miglior melee DPS del gioco è la classe Assassin; il miglior tank Crusader; miglior caster Wizard; miglior guaritore Dancer e miglior ranged DPS l’Hunter. Scegliamo quella che ci ispira di più, ma la regola è sempre la stessa: le classi d’attacco sono quelle che ci fanno progredire più rapidamente, le altre come il Dancer ad esempio sono consigliate a chi ha già più esperienza con Labyrinth. 

Sblocca nuovi terreni di caccia, al più presto!

Gli “hunting grounds” sono tutti i campi di caccia dove andiamo a farmare e troviamo il nome di quello in cui ci troviamo sotto l’avatar in alto a sinistra. Invece la lista di tutti i campi è accessibile dall’icona “Adventure”, vicino alla Mailbox in alto a destra. 

Per sbloccare nuovi campi dovremo sconfiggere il Boss cliccando sul pulsante dedicato a destra.  

Trucchi e consigli per i primi giorni con Ragnarok: Labyrinth

Cerchiamo di perlustrare rapidamente nuovi hunting grounds per accedere a ricompense superiori. Alla sconfitta del Boss veniamo automaticamente trasportati al campo successivo, ma possiamo tornare indietro. Dobbiamo farlo ad esempio quando non abbiamo ancora sconfitto un certo numero di MVP in quel campo e la missione principale ce lo richiede!

Sfrutta lo Sharevice solo quando stai farmando

Come saprai, Ragnarok: Labyrinth presenta lo “Sharevice” che ci consente di reclutare temporaneamente i personaggi di altri giocatori, così da aumentare drasticamente la nostra potenza. Ma lo Sharevice si esaurisce abbastanza presto, specialmente se andiamo a riempire tutti i posti disponibili. Abbiamo a disposizione una ricarica gratuita giornaliera di 4 ore, ma poi dovremo spendere manualmente gli items dedicati (Magic Hourglass), recuperando 4, 8 o 16 ore.  

Trucchi e consigli per i primi giorni con Ragnarok: Labyrinth

Ecco perché dobbiamo usare lo Sharevice solamente quando stiamo farmando e abbiamo bisogno di sconfiggere gli MVP o parecchi minions. Grazie a una squadra così forte riusciremo a superare le sfide con enorme facilità, quindi sfruttiamo questa chance al momento opportuno. Togliamo i membri dallo Sharevice quando ci dobbiamo occupare di missioni ben diverse dal farming, così risparmiamo minuti preziosi per gli obiettivi successivi. 

E non dimentichiamo ovviamente di fare sempre il Level Up dello Sharevice, quando abbiamo una sufficiente quantità di items richiesti. Ci vorranno alcuni minuti per completare ogni Level Up. 

E con questo abbiamo concluso i consigli generali per i neofiti di Ragnarok: Labyrinth. A questo punto ti auguriamo buon divertimento e ti invitiamo a farci sapere  cosa ne pensi del gioco nella sezione commenti qui sotto. Quante missioni hai già completato? A che livello sei? Alla prossima! 

Video BlueStacks

  • How to use the Free Look Feature in Free Fire with BlueStacks

    Feb 24, 2021

    How to use the Free Look Feature in Free Fire with BlueStacks

  • How to Play Marvel Strike Force on PC with BlueStacks

    Jan 27, 2021

    How to Play Marvel Strike Force on PC with BlueStacks

  • What's new in BlueStacks Version 4.260 | Precision Zoom with Keyboard in Rise of Kingdoms

    Jan 18, 2021

    What's new in BlueStacks Version 4.260 | Precision Zoom with Keyboard in Rise of Kingdoms

Mostra tutto

Roundup BlueStacks

News

Clicca per installare

Accedi ai contenuti di gioco più completi nella nostra newsletter settimanale.

Gioca ai tuoi giochi Android preferiti su PC.