Vikings War of Clans: La guida per i nuovi giocatori

 

Vikings: War of Clans è un mmo strategico rilasciato nel 2015 da Plarium ed è in costante aggiornamento con nuovi eventi e battaglie. Cominciando a giocare potresti rimanere spiazzato dalle numerose icone presenti su schermo, quindi in questo articolo andremo a chiarirti le idee su varie funzionalità.

Una volta concluso il tutorial iniziale, vai nelle impostazioni e attiva tutti i settaggi della grafica tra cui effetti, ombre e animazioni. Non ci sono compromessi con Bluestacks!

 

 

Riposizionamento

A tutti i nuovi giocatori viene regalato un oggetto bonus chiamato “Riposizionamento del novizio” che puoi utilizzare solamente prima che il Palazzo principale raggiunga il livello 6. Grazie ad esso puoi riposizionare la tua Città in qualunque punto della mappa globale. Ciò significa anche che, se vorrai, potrai cambiare regno. Se giochi con degli amici, assicurati quindi di posizionare la tua città vicino alle loro coordinate oppure nel loro regno (ce ne sono più di 700).

Quando il Palazzo raggiunge il livello 6, potrai sempre spostarti, non temere, ma sarà obbligatorio usare un oggetto di riposizionamento normale, acquistabile per 3000 monete d’oro. Te ne viene regalato uno quando cominci a giocare, insieme a quello del novizio.

 

 

Se non hai alcuna preferenza o amici da raggiungere, rimani nell’ultimo regno creato, così incontrerai giocatori che sono più o meno al tuo livello.

Nota: per passare dalla mappa del regno a quella globale ti basta cliccare sull’icona in alto indicata dalla freccia nello screen qui sotto.

 

 

Profilo del Giocatore

Cliccando in basso su “Menu” e poi su “Profilo” puoi accedere alla pagina per cambiare il tuo nome e quello della Città. Puoi farlo gratuitamente solo la prima volta, successivamente dovrai pagare 100 monete d’oro. Dovresti scegliere subito un nome unico, così i tuoi amici o i membri di un clan ti riconosceranno subito.

Andando su “cambia foto utente” puoi scegliere un volto tra quelli proposti, oppure puoi usare la foto profilo dei social media che colleghi al gioco. Ad esempio collegare l’account a Facebook è molto utile perché ti ricompensa con 1000 monete d’oro. Se non vuoi legare il gioco al tuo account personale, puoi sempre crearne uno nuovo che utilizzi per i giochi online o per altre applicazioni.

 

 

Infine, cliccando in alto a sinistra, nella schermata di gioco, sull’icona del tuo Eroe di riferimento, puoi sempre cambiare gratuitamente (la prima volta) il suo nome e aspetto.

 

Far parte di un Clan

Dovresti entrare in un clan appena cominci a giocare. Sarai maggiormente protetto dagli attacchi nemici e avrai numerosi vantaggi. Comincia scegliendone uno a caso, così ti verranno assegnati ulteriori obiettivi da completare che ti ricompenseranno con esperienza, punti speciali e risorse. Quando sarai diventato più abile, potrai unirti a clan sempre più forti.

Come accade nella gran parte dei recenti MMO per dispositivi mobile, i membri del clan possono velocizzare i tuoi tempi di attesa per le costruzioni e i potenziamenti. Potrai ricambiare anche tu, accettando tutte le richieste d’aiuto nel menu del Clan o cliccando sull’icona a schermo che raffigura una stretta di mano.

 

 

Gli Edifici da costruire

Puoi cominciare a costruire alcune fattorie negli spazi vuoti più piccoli, sulla parte destra della mappa. Premendo i tasti di default Ctrl e (meno) potrai allargare la visuale della mappa e controllare meglio tutti gli spazi a disposizione (premi Ctrl + per ingrandire o personalizza i tasti di zoom come preferisci).

Segui sempre le missioni consigliate in alto a sinistra, cliccando sull’icona sottostante quella dell’eroe. Non dovrai far altro che eseguire quello che c’è scritto, visto che nelle prime fasi dell’espansione non avrai mai scarsità di risorse.

Costruisci i quattro edifici fondamentali per la produzione: fattoria, segheria, cava e miniera. Riempi con questi tutti gli spazi liberi a disposizione, così potrai ricavare sempre più legname, cibo, ferro e pietra.

 

 

Il Palazzo principale determina il livello generale della tua Città (visibile agli altri giocatori del regno) e va a limitare il livello massimo raggiungibile dagli altri edifici. Inoltre ci sono vari requisiti da rispettare per potenziarlo, ad esempio migliorare prima le Mura e così via.

Devi sempre avere in corso una costruzione, così progredirai più velocemente. Quando esci dal gioco, avvia ovviamente i processi più lunghi, così non perderai tempo.

 

 

L’Oracolo e le conoscenze

L’abitazione dell’Oracolo si trova sulla destra del Palazzo ed è fondamentale perché ti permette di apprendere le conoscenze. Cliccando sull’edificio e poi alla seconda voce “Conoscenza” puoi vedere che ce ne sono 5 principali e cioè: “economia” per velocizzare le costruzioni e la produzione di risorse; “arte militare” per potenziare le truppe e sbloccarne di nuove; “spionaggio” per migliorare gli esploratori e reperire maggiori informazioni sui giocatori avversari; “addestramento” per ridurre il costo delle truppe e infine “invasori” per aumentare le statistiche del tuo eroe e prepararlo a combattere gli invasori.

Le conoscenze su cui devi concentrarti all’inizio sono economia e arte militare. Esattamente come con le costruzioni, dovresti avere sempre uno di questi processi attivi.

 

 

Le Abilità dell’Eroe

Il tuo Eroe sale spesso di livello completando i vari obiettivi. Cliccando sulla sua icona in alto puoi vedere l’equipaggiamento e le abilità. Potenziando il lato destro dello schema delle abilità principali vai a beneficiare la produzione della città e la raccolta delle risorse, mentre sulla parte sinistra ci sono dei bonus legati al combattimento.

Per cominciare devi seguire la parte destra dell’albero, in modo da migliorare l’economia e crescere più velocemente. Potenzia Costruzione I, Velocità di Apprendimento I e Produzione Cibo I, quindi continua per quella strada fino a sbloccare Costruzione II. Dopo un po’ di tempo potrai sempre azzerare le abilità e concentrarti su quelle del lato sinistro dell’albero. C’è anche un secondo albero dedicato alla difesa dagli invasori, ma essi non sono importanti per un nuovo giocatore, pensaci più tardi.

 

 

Per Concludere

Ora che conosci queste semplici informazioni, speriamo che tu possa cominciare al meglio Vikings: War of Clans. Consulta le altre guide pubblicate sul blog di Bluestacks, così potrai scoprire più cose sugli aspetti avanzati del gioco che riguardano edifici, truppe, eroi e potenziamenti.

Buon divertimento!

Scarica Vikings War of Clans su BlueStacks

Commenti