Guide di Gioco

Migliora l’esperienza con Warpath grazie agli strumenti che offre BlueStacks

Warpath è un’esclusiva di Lilith Games, uno strategico piuttosto popolare da giocare sul proprio smartphone o dispositivo mobile. Ma come abbiamo visto, bastano pochi click per installarlo su BlueStacks per giocare su PC o Mac. Un’esperienza ben più completa che consente di portare il gameplay su un altro livello.

Hai a disposizione una schermata di gioco molto più grande, grazie al monitor, ma esistono tanti altri strumenti che BlueStacks offre per consentire ai veri appassionati di Warpath di diventare estremamente efficienti e competitivi. Abbiamo già accennato qualcosa nella guida all’installazione ma in questo articolo vogliamo illustrarti altri esempi di utilizzo delle funzioni dell’emulatore per dominare il campo di battaglia.

Migliora l’esperienza con Warpath grazie agli strumenti che offre BlueStacks

Prestazioni impareggiabili

Se giochi su un PC che soddisfa e supera i requisiti minimi di BlueStacks, allora puoi tranquillamente portare al massimo i settaggi della qualità immagine e del framerate di Warpath.

Le impostazioni sono settate al minimo di default, quindi ricorda di seguire il seguente percorso ed effettua la modifica: clicca sul tuo Avatar in alto a sinistra, scegli Opzioni, poi Generale e porta le suddette voci su “Alta”.

Migliora l’esperienza con Warpath grazie agli strumenti che offre BlueStacks

Naviga nei menu e controlla tutto con la mappatura dei tasti

Una volta sistemato il discorso grafica, possiamo dire che la mappatura dei tasti è il compagno fidato che ti consente di migliorare la tua esperienza con Warpath. Puoi accedere ai menu, selezionare le truppe, effettuare i potenziamentii, usando semplicemente le scorciatoie da tastiera, senza perdere tempo a cliccare sulle icone dell’interfaccia di gioco.

Premi Ctrl + Shift + A per aprire rapidamente l’editor dei controlli, dove puoi trascinare e rimuovere dallo schermo tutti i controlli che desideri. Puoi assegnare ogni singola funzione ad un tasto, così potrai fare tantissime cose senza nemmeno toccare il mouse. BlueStacks ci ha già pensato e ha impostato delle scorciatoie, ma puoi sbizzarrirti come preferisci.

Migliora l’esperienza con Warpath grazie agli strumenti che offre BlueStacks

Alcune funzioni utili per Warpath che ci vengono in mente sono lo zoom, in modo da allargare e ridurre la visuale della mappa con la rotellina del mouse. Oppure un’altra funzione introdotta di recente con BlueStacks, come lo scorrimento del bordo, che consente di muovere la visuale spostandosi con il mouse ai lati dello schermo, in pieno stile RTS (real time strategy).

Come zoom e scorrimento, l’editor dei controlli offre tantissimi comandi che velocizzano la tua navigazione in Warpath. Ti consigliamo di sperimentare e capire quali fanno al caso tuo.

Automatizza Produzione e Ricerca con le Macro

Uno dei punti chiave per ottimizzare la tua progressione in Warpath è quello di produrre con costanza materiali nell’Impianto di Progettazione e sviluppare nuova tecnologia nella Stazione di Ricerca. Entrambe le attività richiedono parecchi minuti e, al completamento di una ricerca o di una produzione, bisognerebbe farne partire subito un’altra. Quante volte ti capita di concentrarti su altri obiettivi della storia o lasciare il gioco accesso senza accorgerti che non ci sono processi in corso?

Grazie al Registratore di macro (Ctrl+Shift+7), puoi automatizzare facilmente alcune attività della Base e ridurre notevolmente il tempo perso. Per esempio, per poter automatizzare la produzione nell’Impianto, devi registrare una macro dove effettui un ordine, per poi ripetere il tutto premendo un singolo tasto.

Migliora l’esperienza con Warpath grazie agli strumenti che offre BlueStacks

Ma il bello è che puoi proprio settare la macro in modo che si avvii da sola in un preciso momento, automatizzando ulteriormente la produzione (vai nelle impostazioni della macro). Se per esempio ci vogliono circa 25 minuti per produrre 6 mattoni, puoi fare in modo che la macro si ripeta ogni 20/30 minuti, e se hai registrato tutto in modo corretto ci penserà BlueStacks, senza che tu vada a toccare il gioco. Le macro si attivano anche se la finestra dell’emulatore è ridotta ad icona, così anche se stai facendo altro sul computer oppure non ti accorgi che la produzione è conclusa, la tua Base continuerà comunque a produrre!

E ovviamente puoi automatizzare anche i progetti di ricerca della Stazione. Se sai di star via per un po’ dal computer, puoi semplicemente registrare la macro dove avvii una ricerca, per poi settare la ripetizione nel momento in cui il progetto finirà, consentendoti di avviare nuove ricerche mentre non sei davanti al computer. Ovviamente tutto questo funziona solamente se rimani online, senza dimenticare che ogni ricerca richiede un certo quantitativo di risorse per essere avviata.

Migliora l’esperienza con Warpath grazie agli strumenti che offre BlueStacks

Raddoppia la tua Potenza con il Gestore di Istanze

Una delle situazioni più ricorrenti dei giochi strategici è che, prima o poi, se si vuole essere competitivi, bisogna chiedere l’aiuto ad altri giocatori. Giocando da soli, si viene spesso bersagliati dalle Alleanze che sono interessate alle nostre risorse, oppure vogliono spazzarci via perchè intralciamo il loro cammino.

Ecco perchè bisogna assolutamente unirsi ad una alleanza se si vuole progredire bene in un gioco come Warpath. Molti giocatori che hanno deciso di attaccare la tua base potrebbero ripensarci se vedono che fai parte di un gruppo.

Non è facile trovare delle alleanze valide, anche perchè la maggior parte di esse si compone di persone che giocano da sè o che non sono effettivamente attive ogni giorno.

Migliora l’esperienza con Warpath grazie agli strumenti che offre BlueStacks

Grazie al Gestore di Istanze di BlueStacks, puoi anche evitare di fare il conto sugli altri giocatori. Se non riesci a trovare l’Alleanza che fa al caso tuo, ecco che puoi giocare con più account contemporaneamente. Al posto di sviluppare una singola base, potrai accedere a Warpath da diversi account di Google e procedere nell’avventura con più account e di conseguenza più basi. Puoi proprio creare un’alleanza formata da basi soltanto tue.

Migliora l’esperienza con Warpath grazie agli strumenti che offre BlueStacks

Rafforza una base principale e tieni le altre come se fossero dei satelliti, da cui potrai attingere risorse e truppe nel momento del bisogno. Si tratta di una pratica sempre sfruttata dai giocatori più competitivi ed esperti. Pensa a chi si trova in un’Alleanza potente, con altri giocatori e allo stesso tempo gestisce due, tre, quattro basi!

Cosa ne pensi? Credi che questi esempi di utilizzo delle funzionalità di BlueStacks potranno portare al next level la tua esperienza con Warpath? Facci sapere la tua opinione nella sezione dei commenti qui sotto e rimani sintonizzato sul blog per scoprire ulteriori trucchi e consigli dedicati a questo fantastico RTS di Lilith Games.

Migliora l’esperienza con Warpath grazie agli strumenti che offre BlueStacks

Video BlueStacks

  • How to use the Free Look Feature in Free Fire with BlueStacks

    Feb 24, 2021

    How to use the Free Look Feature in Free Fire with BlueStacks

  • How to Play Marvel Strike Force on PC with BlueStacks

    Jan 27, 2021

    How to Play Marvel Strike Force on PC with BlueStacks

  • What's new in BlueStacks Version 4.260 | Precision Zoom with Keyboard in Rise of Kingdoms

    Jan 18, 2021

    What's new in BlueStacks Version 4.260 | Precision Zoom with Keyboard in Rise of Kingdoms

Mostra tutto

Roundup BlueStacks

News

Clicca per installare

Accedi ai contenuti di gioco più completi nella nostra newsletter settimanale.

Gioca ai tuoi giochi Android preferiti su PC.