Introduzione a Knighthood, il nuovo RPG di King

Introduzione a Knighthood, il nuovo RPG di...

Knighthood è uscito da poche settimane e se ancora non lo conosci ti basti sapere che è pubblicato da King, gli autori di Candy Crush e di tutti i titoli della serie “Saga”. Ma questa volta non siamo davanti ad un gioco dedicato agli utenti dei social network come Facebook, dove bisogna allineare delle gemme, bensì ad un gioco di ruolo fantasy, molto più variegato e interessante per quanto riguarda il gameplay.

Una volta creato il tuo Cavaliere, cominci un viaggio dove affronterai mostri, guadagnerai esperienza e ti farai strada nei magici regni della storia. A prima vista sembra un concept banale, la tipica avventura da gioco di ruolo fantasy, ma proseguire nell’avventura non è così semplice e ci sono molti meccanismi inediti. Si può dire che Knighthood non è affatto pensato per i “casual” gamers, ma soprattutto per gli amanti di  RPG mobile che hanno già alle spalle un’esperienza con il genere.

Grazie a questa guida introduttiva potrai farti subito un’idea sul gioco e potrai giocarlo con Bluestacks per sfruttare tutti i vantaggi dell’emulatore. Detto questo cominciamo e vediamo subito tutto ciò che serve per iniziare al meglio Knighthood!

Introduzione a Knighthood, il nuovo RPG di King

Come Funziona?

Il combat system di Knighthood è semplice ed immediato ed è il fulcro del gioco. Sin dall’inizio hai a disposizione due tipologie di attacchi. Puoi colpire con l’arma equipaggiata oppure con un potente pugno, ricaricando il “Guanto furente” che ti consente poi di sferrare delle mosse speciali.

Solitamente le armi equipaggiate risultano più o meno efficaci a seconda degli avversari che ti ritroverai davanti. Nella finestra di preparazione, prima di un combattimento, compaiono dei simboli vicino alle armi e agli eroi di supporto che indicano proprio contro quali tipologie di nemici sono più efficaci, ad esempio “demone”, “goblin”, “bestia”, ecc.

Introduzione a Knighthood, il nuovo RPG di King

Puoi portare con te due eroi di supporto, scegliendo fra tutti quelli che otterrai giocando. Gli attacchi base degli eroi diventano disponibili colpendo i nemici normalmente e andando invece a ricaricare il guanto (colpendo con i pugni) puoi scegliere di lanciare la mossa speciale di uno solo dei due eroi.

Andando a sferrare più pugni consecutivi potrai ricaricare velocemente il guanto. Ovviamente gli attacchi con le armi sono più potenti del pugno, ma non ricaricano il guanto che ti consente di utilizzare le mosse speciali degli eroi (ricaricano solamente le loro mosse base, come dicevamo). Anche effettuando i pugni vai a ricaricare le mosse base degli eroi.

Nell’esempio qui sotto puoi vedere che il guanto per le mosse speciali è quasi carico e le mosse base di entrambi gli eroi di supporto sono disponibili all’uso.

Introduzione a Knighthood, il nuovo RPG di King

Le mosse speciali del guanto sono estremamente importanti per vincere e concludere il combattimento in pochi turni. Vanno utilizzate al momento giusto e non devi sprecarle mai. Se per caso sbagli a cliccare e parte l’animazione della mossa speciale del guanto (dove devi scegliere uno fra i due eroi di supporto) fai sempre in tempo a tornare indietro cliccando in basso su “Annulla”.

Introduzione a Knighthood, il nuovo RPG di King

Mai spezzare la Catena!

Anche se il combat system è a turni (prima agisci tu, poi il nemico), il tuo personaggio ha a disposizione ben 4 mosse (punti azione, visualizzati in alto a destra). Cerca quindi di sfruttare al meglio queste azioni e concatena differenti attacchi fra loro, compresi quelli degli eroi (se disponibili). Non fermarti mai, altrimenti spezzerai la catena d’attacco e farai meno danni.

Gioca Knighthood su PC

Comunque, se un nemico è già in fin di vita, al posto di colpirlo con l’arma potresti usare il guanto per ricaricarlo un po’. Se invece uccidi un avversario nel bel mezzo di una catena, non fermarti, fai swipe verso un altro nemico (o clicca sulle icone dei nemici ai lati dello schermo) per continuare la catena e ottenere le percentuali bonus danno più alte.

Introduzione a Knighthood, il nuovo RPG di King

L’equipaggiamento

Otterrai nuovi equipaggiamenti con regolarità, ma fai attenzione a mantenerti sul livello dei nemici che vai ad affrontare. Per fare questo devi proprio potenziare gli oggetti che indossi.

Per potenziare l’equipaggiamento servono però dei materiali speciali, come i pezzi di “volcanite” o di “tellurio” che puoi ottenere nelle Caccie, nel negozio o completando le missioni secondarie. In generale otterrai materiali da potenziamento anche aprendo i forzieri e concludendo i livelli della storia.

Puoi anche potenziare le abilità e gli effetti del Guanto furente, ma per questo ti servono i “nuclei base” che puoi ottenere avanzando nella storia.

Introduzione a Knighthood, il nuovo RPG di King

Quindi sostituisci tutti gli oggetti più potenti che possiedi, inseriscili nell’equipaggiamento di volta in volta e potenziali tutti o quasi allo stesso livello del tuo Cavaliere, così non avrai problemi ad affrontare le nuove sfide.

Introduzione a Knighthood, il nuovo RPG di King

Invece per aumentare il livello degli eroi secondari puoi semplicemente portarli in battaglia, oppure usare le rare Pergamene ESP per regalare loro una generosa quantità di punti esperienza. Le pergamene sono utili con quegli eroi appena sbloccati che vorresti portare in battaglia per la prima volta, ma chiaramente non puoi schierarli al livello 1 altrimenti farebbero pochi danni.

Introduzione a Knighthood, il nuovo RPG di King

In Conclusione

E questo è tutto quello che ti serve sapere per iniziare a giocare questo splendido gioco di ruolo fantasy di King. Ovviamente durante l’avventura ci sarà Sir Drakeson che ti spiegherà i concetti fondamentali del gameplay, ma se volessi conoscere ulteriori trucchi e consigli su Knighthood ti consigliamo di rimanere sintonizzato sul blog di Bluestacks.

Esplora tutti i menu di gioco, completa le missioni giornaliere, prosegui nella storia principale, sfida altri giocatori come te nell’Arena dei Duelli e facci sapere la tua opinione nei commenti qui sotto. Buon divertimento!

Scarica BlueStacks Ora

Commenti