Guide di Gioco

Sfrutta le funzionalità di BlueStacks per giocare al meglio Kingdom: The Blood Pledge

Kingdom: The Blood Pledge è un nuovo MMORPG di Efun Company Limited che si basa sull’esplorazione e sull’assegnazione di punti agli attributi del personaggio, dopo ogni level up.

Si differenzia molto dai popolari “AFK games” perché, nonostante la presenza dell’auto mode, non possiamo affrontare decine di nemici contemporaneamente e la gestione dell’inventario è fondamentale. Ad esempio per utilizzare le abilità (Skills) dobbiamo prima posizionarle negli slot su schermo e per rigenerare la salute, aumentare l’attacco (e altri buff simili) ci servono le classiche pozioni!

Sfrutta le funzionalità di BlueStacks per giocare al meglio Kingdom: The Blood Pledge

In questo articolo da leggere subito dopo la guida all’installazione (1. Play with BlueStacks) vogliamo fornirti alcuni esempi di utilizzo degli strumenti di BlueStacks, per poter giocare al meglio Kingdom: The Blood Pledge su PC. Ricordati sempre di aggiornare l’emulatore alla sua ultima versione disponibile

Migliora il gameplay con la mappatura dei tasti

Parliamo di un MMORPG con un gameplay action e delle fasi di combattimento in tempo reale, dove dobbiamo riposizionare il nostro personaggio per colpire ciascun bersaglio, oltre a schivare gli attacchi più pericolosi. Fare questo su cellulare è decisamente scomodo, ma su PC o Mac sembra di essere su un gioco sviluppato appositamente per queste piattaforme. Infatti, possiamo da sempre personalizzare i controlli collegando il tutto a mouse e tastiera secondo le nostre esigenze.

Sfrutta le funzionalità di BlueStacks per giocare al meglio Kingdom: The Blood Pledge

Puoi accedere rapidamente all’editor dei controlli premendo Ctrl + Shift + A mentre sei in-game. Il team di BlueStacks ha già prontamente disposto una configurazione tasti per Kingdom: The Blood Pledge, ma puoi manipolare a tuo piacimento questo schema di default cliccando su ciascun controllo, spostandolo o inserendone di nuovi. Cliccando sul menù a tendina in alto dove c’è scritto Default” puoi creare da zero e salvare diverse configurazioni. 

Ottimizza la grafica e le prestazioni

Kingdom: The Blood Pledge presenta delle semplici impostazioni legate alla grafica. Come abbiamo accennato nella guida all’installazione, ti consigliamo di portare tutto su “High”, attivando anche le ombre in tempo reale (Real-time Shadows) a meno che tu non stia giocando su un PC veramente datato che a fatica soddisfa i requisiti minimi di BlueStacks.

Sfrutta le funzionalità di BlueStacks per giocare al meglio Kingdom: The Blood Pledge

E anche se tu stessi giocando su un PC poco performante, sappi che BlueStacks offre numerosi strumenti per abbattere i consumi di RAM. Pensiamo alla nuova Performance Mode introdotta con BlueStacks 5.1.100, che ti permette di fare multitasking in qualunque momento. 

Ricorda che Kingdom: The Blood Pledge presenta l’auto mode, quindi puoi sempre ridurre la finestra di gioco mentre hai bisogno di fare altro sul PC. Il tuo personaggio si occuperà da solo di far fuori i bersagli della missione in corso, non c’è bisogno che tu intervenga in prima persona, almeno fino al livello 20/30.  

Gioca con più classi di personaggi

Kingdom: The Blood Pledge presenta delle sfide impegnative perché all’inizio dell’avventura non riusciamo a sconfiggere rapidamente i nemici, a meno che non facciamo squadra invitando altri giocatori. Ma se non vuoi dipende da loro puoi sempre giocare con più account multipli grazie al Gestore di Istanze.

Sfrutta le funzionalità di BlueStacks per giocare al meglio Kingdom: The Blood Pledge

Puoi proprio creare squadre formate unicamente dai tuoi personaggi, senza dover aspettare altri giocatori. Certo non è il massimo dal punto di vista della componente multiplayer, visto che potremmo stringere amicizie virtuali giocando con altri, ma è un metodo super efficace per accelerare la nostra progressione in Kingdom: The Blood Pledge e negli MMO in generale. 

Utilizza la Performance Mode insieme alla Eco Mode (Ctrl + Shift + F) per ottimizzare l’utilizzo delle risorse e far girare più istanze. Certamente è possibile farlo anche sui PC datati o non proprio dedicati al gaming perché le istanze che lasci in background girano a un numero bassissimo di FPS.  

Detto questo non ci resta che augurarti buon divertimento con Kingdom: The Blood Pledge. Speriamo che gli strumenti di BlueStacks possano fornirti un prezioso aiuto in ogni situazione e ti invitiamo a conoscerli nei minimi dettagli.

Sfrutta le funzionalità di BlueStacks per giocare al meglio Kingdom: The Blood Pledge

Rimani sintonizzato sul blog per scoprire le guide dedicate al gameplay di questo MMORPG e facci sapere quali strumenti utilizzi più spesso giocando con l’emulatore Android migliore di sempre!

Roundup BlueStacks

News

Clicca per installare

Accedi ai contenuti di gioco più completi nella nostra newsletter settimanale.

Gioca ai tuoi giochi Android preferiti su PC.